Home Eventi “Sulla mia pelle”, il film sul caso Cucchi apre Presente Italiano

“Sulla mia pelle”, il film sul caso Cucchi apre Presente Italiano

CONDIVIDI

Sarà l’omaggio al cinema di Carlo e Enrico Vanzina l’evento centrale della quarta edizione di Presente Italiano, festival interamente dedicato alle opere nazionali più interessanti prodotte nell’ultimo anno tra fiction, documentario, sperimentazione, cortometraggi e animazione, in programma dall’11 al 18 ottobre a Pistoia in vari luoghi della città, organizzato dall’associazione PromoCinema per la direzione artistica di Michele Galardini.

Otto giorni e numerosi eventi tra proiezioni, presentazioni, incontri con gli autori. Tra gli ospiti Enrico Vanzina con un omaggio dedicato a lui e al fratello Carlo Vanzina, recentemente scomparso, che celebra il genere cult nazionalpopolare, dagli albori del cinepanettone alle esplorazioni nel genere a cavallo fra anni ’80 e ’90 e il racconto dell’Italia negli anni Duemila. Nella sezione competitiva, 6 film che spaziano dalla fiction al documentario, dalla sperimentazione all’animazione.

L’inaugurazione, giovedì 11 ottobre alle 21.30, sarà affidata a “Sulla mia pelle”, l’emozionante racconto di Alessio Cremonini dedicato alla storia di Stefano Cucchi e alla settimana che cambiò per sempre la vita della sua famiglia. Tra gli interpreti Alessandro Borghi, Jasmine Trinca e Max Tortora, rispettivamente nei ruoli di Stefano, la sorella Ilaria e il padre.

La pellicola, che mostra la triste realtà delle morti in carcere, racconta del geometra romano che nel 2009, dopo essere stato trovato in possesso di sostanze stupefacenti, portato in caserma e messo in custodia cautelare, morirà una settimana dopo l’arresto.

La proiezione sarà preceduta da un collegamento Skype con Ilaria Cucchi e Fabio Anselmo (legale della famiglia Cucchi) alle ore 18.00 presso l’Auditorium Terzani della Biblioteca San Giorgio (ingresso libero), in collaborazione con Associazione Stefano Cucchi.

Per maggiori informazioni: www.presenteitaliano.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here