Home Eventi Cinema italiano negli USA con Dario Albertini e fratelli D’Innocenzo

Cinema italiano negli USA con Dario Albertini e fratelli D’Innocenzo

417
0
CONDIVIDI

La complicata architettura dell’odierna società italiana è il tema la 28esima edizione del festival NICE – New Italian Cinema Events, negli Stati Uniti dal 29 novembre al 10 dicembre, con tappe a San Francisco, New York, Philadelphia e Princeton. Anche quest’anno la rassegna cinematografica diretta da Viviana Del Bianco porterà in giro per il mondo le novità del cinema italiano con una selezione multiforme che non vuole offrire solo “entertainment”, ma anche un affresco sulla nostra contemporaneità.

I film in concorso sono: “Manuel” di Dario Albertini, “Easy” di Andrea Magnani, “La Terra dell’Abbastanza” dei fratelli Damiano D’Innocenzo e Fabio D’Innocenzo“Hotel Gagarin” di Simone Spada, “Finché c’è un prosecco c’è speranza” di Antonio Padovan e “L’assoluto presente” di Fabio Martina.

Ad arricchire il cartellone, eventi speciali su film e documentari girati in Toscana, tra questi “Quanto Basta” di Francesco Falaschi, “Gli ultimi butteri” di Walter Bencini e “Un tè con Mussolini” di Franco Zeffirelli.

Dopo il tour Oltreoceano, si ritornerà a Firenze, dove al Cinema della Compagnia si terranno la premiazione e la proiezione del film vincitore del Premio Città di Firenze e del Premio Angela Caputi. Per il quinto anno consecutivo, sarà consegnato anche il Premio Città di Firenze per il miglior film assegnato da una giuria di studenti delle scuole superiori toscane.

Quest’anno il festival NICE si terrà in collaborazione con la Casa italiana Zerilli Marimò della New York University.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here