Home Eventi “Fiore Gemello” di Laura Luchetti apre FESCAAAL

“Fiore Gemello” di Laura Luchetti apre FESCAAAL

CONDIVIDI

Per la prima volta un film di una regista italiana, “Fiore Gemello” di Laura Luchetti, aprirà il Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina (FESCAAAL), la cui 29esima edizione si svolgerà a Milano dal 23 al 31 marzo.

Il film di Laura Luchetti è stato presentato in numerosi festival in tutto il mondo (Menzione d’Onore del Premio FIPRESCI – Toronto International Film Festival; Best Film Award Gold Antigone – Festival International du Cinéma Méditerranéen de Montpellier; Young Jury Award – Villerupt International Film Festival; Best Film Award – Festival de Cine Italiano de Madrid).

“Fiore Gemello” è un lungometraggio delicato e molto intenso. Tratta la storia d’amore tra due adolescenti, Anna e Basim. Anna è la figlia di un trafficante di migranti, mentre Basim è un immigrato clandestino proveniente dall’Africa. Nonostante provengano da due mondi diversi e non parlino la stessa lingua, i due condividono la stessa voglia di fuga dal loro passato. I due iniziano così insieme un viaggio attraverso i paesaggi della Sardegna che li porterà a guardare al futuro, grazie al loro amore e ad abbandonare il loro diverso, ma in entrambi i casi rovinoso passato.

Per maggiori informazioni: www.festivalcinemaafricano.org

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here