Home Eventi “Fiore Gemello” di Laura Luchetti apre FESCAAAL

“Fiore Gemello” di Laura Luchetti apre FESCAAAL

459
0
CONDIVIDI

Per la prima volta un film di una regista italiana, “Fiore Gemello” di Laura Luchetti, aprirà il Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina (FESCAAAL), la cui 29esima edizione si svolgerà a Milano dal 23 al 31 marzo.

Il film di Laura Luchetti è stato presentato in numerosi festival in tutto il mondo (Menzione d’Onore del Premio FIPRESCI – Toronto International Film Festival; Best Film Award Gold Antigone – Festival International du Cinéma Méditerranéen de Montpellier; Young Jury Award – Villerupt International Film Festival; Best Film Award – Festival de Cine Italiano de Madrid).

“Fiore Gemello” è un lungometraggio delicato e molto intenso. Tratta la storia d’amore tra due adolescenti, Anna e Basim. Anna è la figlia di un trafficante di migranti, mentre Basim è un immigrato clandestino proveniente dall’Africa. Nonostante provengano da due mondi diversi e non parlino la stessa lingua, i due condividono la stessa voglia di fuga dal loro passato. I due iniziano così insieme un viaggio attraverso i paesaggi della Sardegna che li porterà a guardare al futuro, grazie al loro amore e ad abbandonare il loro diverso, ma in entrambi i casi rovinoso passato.

Per maggiori informazioni: www.festivalcinemaafricano.org

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here