Home Eventi Moviement, il cinema tutto l’anno

Moviement, il cinema tutto l’anno

628
0
CONDIVIDI
L’industria del cinema si unisce compatta. Il cartellone estivo comprende 60 titoli, che usciranno in sala da maggio ad agosto 2019.

Per la prima volta in Italia, tutto il mondo dell’industria cinematografica si unisce in modo compatto per fare squadra e rilanciare il cinema come forma di intrattenimento culturale per tutto l’anno. Le aziende di distribuzione garantiranno la programmazione di grande cinema spettacolare e di qualità da gennaio a dicembre, senza interruzione, con le sale aperte 12 mesi l’anno. Le istituzioni daranno un contributo per sostenere l’iniziativa.

I David di Donatello lanceranno la campagna dal palco della premiazione con il supporto della Rai. Una grande campagna marketing punterà a cambiare nello spettatore la percezione del cinema d’estate. Tutto questo ha un nome: Moviement.

Il cartellone estivo comprende 60 titoli, che usciranno in sala da maggio ad agosto 2019: dai grandi autori internazionali a quelli italiani, ai film blockbuster, una offerta trasversale per tutti i gusti, che verrà completata da altri titoli che saranno elencati sul sito www.movie-ment.it.

Francesco Rutelli, Presidente dell’ANICA, dichiara: “Cinema e audiovisivo si trovano di fronte al più grande cambiamento di sempre. Il progetto Moviement, voluto in modo forte e unitario da tutti i protagonisti del nostro cinema e sostenuto con determinazione e convinzione dal Sottosegretario Borgonzoni a nome del Governo, può e deve rappresentare la svolta per vivere il cinema e far vivere i cinema 12 mesi all’anno”.

Piera Detassis, Presidente e Direttore Artistico dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello, dichiara: “Un lavoro di squadra fantastico verso il cambiamento, in sintonia con la recente nascita del David dello Spettatore. Il David di Donatello vuole essere parte attiva dell’industria, non è solo un Premio ma un lavoro e una festa che dura tutto l’anno. E il punto di partenza di Moviement sarà proprio la serata di premiazione del 27 marzo, in cui tutti gli artisti esprimeranno dal palco il proprio pensiero su come vivere il cinema tutto l’anno”.

Alla presentazione di Moviement all’ANICA, oggi martedì 19 marzo, hanno partecipato tutti gli esponenti delle categorie e delle principali istituzioni (oltre all’amichevole partecipazione di Pif): Francesco Rutelli | Presidente ANICA; Luigi Lonigro | Presidente Distributori ANICA; Mario Lorini | Presidente ANEC; Carlo Bernaschi | Presidente ANEM; Francesca Cima | Presidente Produttori ANICA; Piera Detassis | Presidente Premi David di Donatello; Andrea Cuneo | Responsabile della comunicazione Moviement; Sen. Lucia Borgonzoni | Sottosegretario ai Beni Culturali.

Sito Ufficiale: www.movie-ment.it

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here