Home Eventi Al BAFF l’omaggio a Max Croci

Al BAFF l’omaggio a Max Croci

390
0
CONDIVIDI

Tra gli appuntamenti più importanti di oggi, domenica 31 marzo, al BAFF – B.A. Film Festival c’è sicuramente “Max! Omaggio all’amico regista Max Croci”, un evento realizzato in collaborazione con Sky Cinema, e dedicato al regista nato a Busto Arsizio nel 1968 e prematuramente scomparso nel 2018.

Di lui ci restano i divertenti film realizzati per il grande schermo, le trasmissioni televisive realizzate prima per Tele+ e poi per Sky e il ricordo delle sorprendenti lezioni tenute presso l’Istituto Antonioni di Busto Arsizio dove era nato.

La giornata, dedicata all’omaggio a Max Croci, inizierà con la proiezione del corto “Just a Joke” di Croci allo Spazio Festival.

Alle 16.00, al Cinema Fratello Sole, la sala del quartiere dove Max Croci era vissuto, si svolgerà l’evento a lui dedicato. Sul palco Steve Della Casa e Francesco Castelnuovo che introdurranno al pubblico la proiezione di brevi clip video di cortometraggi, spot, sigle, interviste, backstage e sequenze di film, alternate a interventi dei tanti amici e colleghi che hanno condiviso le esperienze professionali del regista.

Tra gli ospiti, Carolina Crescentini, Carla Signoris, Paolo Kessisoglu, Platinette, Gianni Canova, Nils Hartmann (direttore delle produzioni originali Sky), Roberto Pisoni (direttore Sky Arte), Alessandra Faiella, la redazione di Sky Cinema e le attrici di Cinepop (Enrica Guidi, Stella Egitto, Laura Adriani), l’ultima creatura televisiva di Max Croci, oltre ad autori, sceneggiatori, compositori, costumisti e direttori della fotografia.

Tutti, amici e colleghi che con lui hanno condiviso negli anni vita e lavoro, si ritroveranno per ricordare un amico, grande appassionato di cinema, un intelligente regista di cinema e di televisione ma anche docente capace e amatissimo dai suoi allievi.

Per l’occasione il sindaco Emanuele Antonelli e l’assessore alla Cultura Manuela Maffioli annunceranno ufficialmente la donazione alla biblioteca comunale di Busto Arsizio della videoteca di Max Croci.

Lo spazio, che conterrà i circa 3.000 pezzi della preziosa collezione, sarà allestito entro l’estate con l’obiettivo finale di rendere i titoli visibili nel catalogo della Rete Bibliotecaria provinciale di Varese.

Il BAFF – B.A. Film Festival, diretto da Steve Della Casa e Paola Poli, è organizzato da B.A. Film Factory, presieduta da Alessandro Munari, con il Comune di Busto Arsizio e l’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni.

Per maggiori informazioni: www.baff.it

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here