Home Eventi Cannes Eva Longoria inaugura Filming Italy Sardegna Festival, premiato Werner Herzog

Eva Longoria inaugura Filming Italy Sardegna Festival, premiato Werner Herzog

496
0
CONDIVIDI

Presentata a Cannes la seconda edizione del Filming Italy Sardegna Festival (13-16 giugno 2019). Tra gli ospiti annunciati Eva Longoria, Francesca Archibugi, Paola Cortellesi, Claudia Gerini, Riccardo Milani, Madalina Ghenea, Annabelle Belmondo e Catrinel Marlon. La direttrice Tiziana Rocca: “Sarà un festival ecologico e a impatto zero con un green carpet e tante altre sorprese. Apriremo con un grande autore come Brian De Palma”. 

Cannes, 18 maggio 2019 – È stata presentata oggi a Cannes da Tiziana Rocca, alla presenza di Eva Longoria che aprirà il festival il 13 giugno, e di Maria Giuseppina Troccoli (dirigente della sezione Cinema e Audiovisivo della Direzione Cinema del MiBAC), Chiara Sbarigia (Direttore Generale APA), Roberto Stabile (Head International Department ANICA), Steven Gaydos (Executive Vice President, Executive Editor Variety), Guglielmo Marchetti (Presidente e AD Notorious Pictures) e Giorgio Viaro (Direttore Best Movie), la seconda edizione di Filming Italy Sardegna Festival.

Diretto da Tiziana Rocca, il festival si terrà dal 13 al 16 giugno 2019 a Forte Village e all’UCI Cinemas di Cagliari. Presenti alla presentazione anche Annabelle Belmondo e Catrinel Marlon, rispettivamente madrina di apertura e di chiusura di Filming Italy Sardegna Festival, e Madalina Ghenea, madrina della serata di solidarietà.

“Una seconda edizione nel segno del raddoppio e della sostenibilità. Raddoppiano le sale, con il Cinema Cristallo e la grande Arena di Forte Village aperta a tutti gratuitamente. Si moltiplicano i film in programma con un palinsesto di circa 30 titoli in una selezione che prevede anche 5 opere scelte da Variety, nel comitato artistico del festival – sottolinea Tiziana Rocca – Perché vogliamo offrire al pubblico di Filming Italy Sardegna Festival, soprattutto a quello dei giovani, pellicole in anteprima ma anche documentari, cortometraggi e serie tv con l’intento di avvicinare sempre più le nuove generazioni al grande schermo. Apriremo con un grande autore come Brian De Palma e il suo ‘Domino’ e per le anteprime dedicate alle serie tv avremo anche quella di un episodio della serie ‘Caccia al ladro’, l’inedita serie tv in 10 episodi, prodotta su scala mondiale da Viacom International Media Networks Southern and Western Europe, Middle East and Africa e Viacom International Studios Latin America. In questa edizione inoltre abbiamo voluto come filo conduttore lo sviluppo sostenibile per contrastare lo sfruttamento incondizionato delle risorse ambientali. Crediamo che anche il mondo dell’entertainment possa essere d’aiuto a sostenere una causa di così vitale importanza. Sarà, dunque, un festival ecologico e a impatto zero con un green carpet e tante altre sorprese. Anche i Premi realizzati dal Maestro Gerardo Sacco saranno in una edizione speciale con materiali eco-sostenibili”.

La manifestazione, dedicata al Cinema e alla Televisione, anche quest’anno si svolgerà in collaborazione con APA – Associazione Produttori Audiovisivi, presieduta da Giancarlo Leone e con la direzione generale di Chiara Sbarigia, con il sostegno di Forte Village e in collaborazione con UCI Cinemas e con il Patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, del Comune di Cagliari, di ANICA e del Consorzio Costa Smeralda.

Tanti i personaggi presenti in Sardegna durante l’edizione 2019 e tra i primi nomi annunciati a Cannes spiccano Francesca ArchibugiPaola CortellesiClaudia GeriniRiccardo MilaniMadalina GheneaAnnabelle Belmondo e Catrinel Marlon. Tra gli internazionali Eva Longoria che inaugurerà la manifestazione il 13 giugno a Forte Village.

Accanto alle proiezioni di film e serie tv ci saranno le sezioni: Conversazione Con, che prevede incontri con gli ospiti del festival; Premio Nanni Loy; Charity; Accademia Cinema, la sezione dedicata ai giovani studenti, con madrina Anna Safroncik.

Da quest’anno al festival sarà presentato Notorious Project: un concorso per scoprire i nuovi talenti del cinema italiano. Il vincitore della sezione cortometraggi Notorious Short è Tiziano Russo regista del corto “L’uomo proibito”annunciato oggi a Cannes. La cerimonia di premiazione dei vincitori delle tre sezioni Short, Script e Story si svolgerà durante il festival alla presenza del regista e sceneggiatore Massimiliano Bruno, in qualità di giurato.

In occasione dell’evento di presentazione a Cannes è stato consegnato a Werner Herzog il “Filming Italy Award Cannes”, il riconoscimento attribuito durante i più importanti festival internazionali a personalità del mondo della cultura e dello spettacolo.

Sito Ufficiale: www.filmingitalysardegnafestival.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here