Home Eventi Cannes Cannes 2019: Chiara Mastroianni migliore attrice in Un Certain Regard

Cannes 2019: Chiara Mastroianni migliore attrice in Un Certain Regard

711
0
CONDIVIDI
A vincere è il film brasiliano “A vida invisível de Eurídice Gusmão” di Karim Aïnouz. Tutti i vincitori della sezione competitiva del Festival di Cannes.

“A vida invisível de Eurídice Gusmão”, diretto dal brasiliano Karim Aïnouz, ha vinto il concorso di Un Certain Regard, la sezione competitiva del Festival di Cannes. Il film è ambientato nella Rio de Janeiro degli anni Cinquanta e racconta la storia di due sorelle inseparabili, Euridice e Guida.

Chiara Mastroianni, figlia di Marcello Mastroianni, ha vinto il premio come migliore attrice (Prix d’interprétation) per la sua interpretazione in “Chambre 212” di Christophe Honoré, una commedia brillante francese ricca di colpi di scena.

“È la prima volta che vengo premiata – ha detto l’attrice incredula ed emozionata sul palco – e proprio non me lo aspettavo. Sapevamo di aver vinto qualcosa, ma credevo fosse per il mio regista. Io sono solo uno strumento nelle sue mani, è arrivato inatteso nella mia vita e non pensi nemmeno un attimo di uscirne adesso. Stasera i veri vincitori sono Christophe e i miei magnifici colleghi senza i quali il mio personaggio non sarebbe esistito”.

18 i film in concorso della sezione Un Certain Regard, 9 opere prime e ben 8 i premi assegnati da una giuria guidata dalla regista di “Cafarnao”, Nadine Labaki.

Da ricordare che in Un Certain Regard era in selezione anche un film di un autore italiano, “La famosa invasione degli orsi in Sicilia” di Lorenzo Mattotti.

Un Certain Regard, ecco il palmarès 2019:

PRIX UN CERTAIN REGARD
A VIDA INVISÍVEL DE EURÍDICE GUSMÃO di KARIM AÏNOUZ

PRIX DU JURY
O QUE ARDE di OLIVER LAXE

PRIX D’INTERPRÉTATION
CHIARA MASTROIANNI per CHAMBRE 212 di CHRISTOPHE HONORÉ

PRIX DE LA MISE EN SCENE
KANTEMIR BALAGOV per POUR BEANPOLE

PRIX SPECIAL DU JURY
LIBERTÉ di ALBERT SERRA

COUP DE COEUR DU JURY (ex-aequo)
LA FEMME DE MON FRÈRE di MONIA CHOKRI
THE CLIMB di MICHAEL ANGELO COVINO

MENTION SPECIALE DU JURY
JEANNE di BRUNO DUMONT

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here