Home Eventi Nastri 2019: “Falene”, “Sugarlove” e “Via Lattea” tra i vincitori dei Corti...

Nastri 2019: “Falene”, “Sugarlove” e “Via Lattea” tra i vincitori dei Corti d’Argento

668
0
CONDIVIDI
Annunci e premiazioni oggi a Roma al WE GIL dove sono stati anche consegnati alcuni premi speciali

“Falene – Moths to flame” di Marco Pellegrino e Luca Jankovic e “Sugarlove” di Laura Luchetti sono i cortometraggi vincitori del Nastro Speciale Corto d’Argento.

A “Inanimate” di Lucia Bulgheroni, selezionato un anno fa al Festival di Cannes (in Cinefondation) il Nastro Speciale Corti d’Argento dell’anno che premia così un cortometraggio realizzato da un’autrice italiana di grande talento con tecnologie di ultima generazione e impegno produttivo (inglese) anche nella post produzione.

Annunci e premiazioni oggi a Roma al WE GIL dove sono stati anche consegnati alcuni premi speciali ai corti.

“Per sempre” di Alessio Di Cosimo e interpretato con straordinaria sensibilità da Lou Castel.

“Via Lattea” di Valerio Rufo, segnalato per la regia e anche in questo caso per il duetto dei due protagonisti Daphne Scoccia e Andrea Carpenzano.

“Eyes” di Maria Laura Moraci, dove trenta attori recitano ad occhi chiusi.

Sara Fgaier, con il suo corto “Gli Anni”, un premio speciale in una sezione dedicata per la prima volta al cortometraggio di taglio documentaristico.

TUTTI I VINCITORI 2019

CORTI D’ARGENTO 2019
FALENE – MOTHS TO FLAME di Marco Pellegrino e Luca Jankovic (fiction)
SUGARLOVE di Laura Luchetti (animazione)

NASTRO SPECIALE CORTO D’ANNO
INANIMATE di Lucia Bulgheroni (animazione)

PREMI SPECIALI
PER SEMPRE di Alessio Di Cosimo (fiction)
VIA LATTEA di Valerio Rufo (fiction)
GLI ANNI di Sara Fgaier (corti doc)
EYES di Maria Laura Moraci (società e solidarietà)

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here