Home Eventi “My Tyson” vince il Sardinia Film Fest 2019

“My Tyson” vince il Sardinia Film Fest 2019

299
0
CONDIVIDI
Un corto diretto dal giovane regista romano Claudio Casale. Edizione numero 14 del festival con la medaglia della Presidenza della Repubblica.

La medaglia del Presidente della Repubblica per miglior cortometraggio della 14esima edizione del Sardinia Film Festival è stata assegnata a “My Tyson” di Claudio Casale, già vincitore del premio come miglior documentario italiano durante la tappa di Villanova Monteleone.

“Un film documentario – si legge nella motivazione – che mette a confronto due destini e due generazioni, quelli di una madre e di un figlio, che ha in sé una forza drammaturgica anche grazie a una grammatica cinematografica curata ed elegante. Una narrazione che restituisce speranza e riscatto in un momento assai delicato del processo di accoglienza dell’altro”.

“Grazie al festival e a tutti quanti voi. Mi sento ufficialmente adottato, non penso vi libererete mai di me”, ha detto il giovane regista romano, nel ritirare il premio consegnatogli dal presidente del festival Angelo Tantaro. “Tyson è un pugile romano, nato a Roma da genitori nigeriani. Ha vinto dei trofei per l’Italia, è campione dei pesi medi Youth. Il mio cortometraggio cerca di unire la sua storia a quella di sua madre, la cui integrazione non è stata facile. Dedico il premio a Tyson e a Passions, sua madre. Come documentaristi ci vengono affidate delle storie, abbiamo una responsabilità nel raccontarle. Quindi vi ringrazio anche a nome loro perché questo premio è anche un riconoscimento al valore di questa famiglia”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here