Home Eventi Festival del Cinema di Vasto con Anna Foglietta, Silvia D’Amico, Sara Serraiocco...

Festival del Cinema di Vasto con Anna Foglietta, Silvia D’Amico, Sara Serraiocco e Simona Tabasco

346
0
CONDIVIDI
Cinque giorni di anteprime, proiezioni, incontri e letture. Dal 30 luglio al 3 agosto torna la storica manifestazione con un programma dal titolo “Notti italiane: il tocco femminile del cinema”.

Da martedì 30 luglio torna il Festival del Cinema di Vasto, la storica manifestazione cinematografica estiva organizzata dal Comune della città abruzzese. Quest’anno, per la prima volta, il festival farà parte di CityFest, il contenitore di eventi culturali della Fondazione Cinema per Roma, Presidente Laura Delli Colli, Direttore Generale Francesca Via, con un programma a cura di Mario Sesti dal titolo “Notti italiane: il tocco femminile del cinema”. Per cinque giorni, fino al 3 agosto, il Palazzo d’Avalos, uno dei monumenti simbolo del centro storico di Vasto, ospiterà anteprime, proiezioni, incontri, conversazioni e letture.

Nei Giardini di Palazzo d’Avalos, si terranno le conversazioni e le letture della sezione “Storyboard”, condotte da note personalità del mondo del cinema e dello spettacolo. Il primo appuntamento (30 luglio) vedrà protagonista Piero Villaggio, figlio di Paolo Villaggio, che presenterà al pubblico il libro “Non mi sono fatto mancare niente” (Mondadori), letto dall’attrice Maria Chiara Centorami. Il giorno successivo (31 luglio), Federica Cacciola, in arte Martina Dell’Ombra, presenterà e leggerà il suo romanzo “Fake. Una storia vera” (Mondadori). Il 1° agosto sarà la volta di “Lupo mangia cane” (Mondadori) alla presenza dell’autrice Nora Venturini con letture dell’attore Giulio Scarpati, mentre il 2 agosto il giornalista Andrea Purgatori presenterà il suo primo romanzo, “Quattro piccole ostriche” (Harper and Collins), affiancato da Maria Chiara Centorami che sarà sul palco anche nella serata di chiusura (3 agosto) con Elisabetta Villaggio, figlia di Paolo e autrice di “La mustang rossa” (La Ruota Edizioni).

Nel Cortile del Palazzo d’Avalos, il Festival del Cinema di Vasto ospiterà gli appuntamenti più attesi del programma di “Notti italiane”, proponendo al pubblico quattro incontri con alcuni amati volti femminili del cinema e della serialità televisiva: le attrici presenteranno agli spettatori i film che hanno interpretato come protagoniste, una selezione di opere – drammi familiari, commedie surreali, thriller e parabole fantastiche – scelte nell’ambito del miglior cinema indipendente italiano. Inaugura il programma Anna Foglietta che presenterà “Un giorno all’improvviso” di Ciro D’Emilio, film che le è valso il Nastro d’Argento come migliore attrice protagonista. Il 31 luglio, Silvia D’Amico introdurrà la proiezione di “Orecchie” di Alessandro Aronadio, commedia selezionata dalla Mostra del Cinema di Venezia. Il 1° agosto Sara Serraiocco salirà sul palco per parlare della sua esperienza come protagonista del film “Lo Spietato” di Renato De Maria, mentre il 2 agosto sarà la volta di Simona Tabasco, interprete principale di “Perez.” di Edoardo De Angelis.

Il Cortile del Palazzo d’Avalos accoglierà inoltre i film della sezione “CityFest presenta”, una selezione delle più attese anteprime della stagione e di alcune opere presentate alla Festa del Cinema di Roma. Questi i titoli selezionati: “Green Book” di Peter Farrelly (30 luglio); “Men in Black: International” di Felix Gary Gray (1° agosto); “Stanlio & Ollio” di John S. Baird; mentre la giornata conclusiva ospiterà un doppio appuntamento, “Toy Story 4” di John Cooley e “Momenti di trascurabile felicità” di Daniele Luchetti.

Per maggiori informazioni: www.romacinemafest.it

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here