Home Eventi “Ferine”, l’horror di Andrea Corsini a Venezia 76 per la Settimana della...

“Ferine”, l’horror di Andrea Corsini a Venezia 76 per la Settimana della Critica

556
0
CONDIVIDI
Il regista porta al Lido la nuova corrente dell’horror drama d’autore italiano

Il cortometraggio “Ferine”, scritto e diretto da Andrea Corsini, è stato selezionato in concorso alla 34. Settimana Internazionale della Critica della 76. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che si svolgerà dal 28 agosto al 7 settembre 2019 al Lido di Venezia.

“Come sta il cinema di genere in Italia? Splendidamente! Chiedetelo ad Andrea Corsini e al suo feroce… Ferine”. Così Giona A. Nazzaro, direttore artistico della Settimana Internazionale della Critica ha presentato il cortometraggio, con protagonista Anna Della Rosa (La Grande Bellezza).

“Ferine” è un horror drama d’autore. “Un film sui confini – racconta Andrea Corsini – quelli tra mondo civilizzato e mondo selvaggio, tra amore e paura, quelli della natura umana in costante conflitto tra una parte razionale e una primitiva e animale. Ho voluto raccontare una storia che riflettesse su quanto siamo disposti a scendere a compromessi e ad accettare il mostro che c’è in ognuno di noi”.

Di seguito la sinossi ufficiale:

Una donna vive in una villa in apparente stato di abbandono che sorge sul confine tra la società civilizzata e un bosco selvaggio dal quale è appena uscita a piedi nudi e sporca di fango. La donna raggiunge un centro commerciale nel quale inizia ad aggirarsi nei grandi parcheggi desolati e a pedinare un uomo a cui sembra voler tendere un agguato. Dai suoi gesti emerge qualcosa di feroce e minaccioso. Tutto sembra ricondurre a quel bosco, un luogo che nasconde la vera natura delle sue azioni.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here