Home Eventi “Devils”: Patrick Dempsey, Alessandro Borghi e Kasia Smutniak al MIPCOM di Cannes

“Devils”: Patrick Dempsey, Alessandro Borghi e Kasia Smutniak al MIPCOM di Cannes

843
0
CONDIVIDI
La serie Sky sarà presentata in anteprima mondiale al Palais lunedì 14 ottobre. Una eccezionale storia di finanza, potere e disinganni.

Patrick Dempsey, Alessandro Borghi e Kasia Smutniak saranno presenti al MIPCOM – The World’s Entertainment Content Market di Cannes per l’anteprima mondiale delle prime immagini dell’attesa serie Sky “Devils” (Diavoli), basata sull’omonimo best seller (ed. Rizzoli) di Guido Maria Brera. Lo annuncia Deadline.

La nuova serie originale Sky, prodotta da Lux Vide e Orange Studio, finanziata da Sky Studios e distribuita a livello internazionale da NBCUniversal Global Distribution, sarà presentata al Palais di Cannes lunedì 14 ottobre.

“Diavoli” è ambientata nella sede londinese dell’americana New York – London Investment Bank (NYL), una delle più grandi banche di investimento nella città, dove lo spregiudicato Head of Trading Massimo Ruggero (Alessandro Borghi) è stato accolto dall’Italia e cresciuto nel mondo finanziario da Dominic Morgan (Patrick Dempsey), CEO della banca. Massimo è il perfetto esempio di self-made man: italiano e di origini umili, si è guadagnato il suo posto al sole nell’olimpo della finanza grazie al un intuito straordinario che lo rende il migliore nel suo campo. Dominic è uno degli uomini più potenti della finanza mondiale, ha un profondo legame con Massimo che lo considera il suo mentore, e ha però degli interessi che lo stesso Massimo non può nemmeno immaginare. Quando Massimo si troverà coinvolto in una guerra finanziaria intercontinentale che colpisce l’Europa, dovrà scegliere se allearsi con il suo mentore oppure combatterlo.

Tra gli interpreti anche Laia Costa (Victoria), Malachi Kirby (Roots), Pia Mechler (Everything Is Wonderful), Paul Chowdhry (Swinging With The Finkels), Harry Michell (Chubby Funny) e Sallie Harmsen (Blade Runner 2049).

Alla regia di questo nuovo progetto internazionale l’inglese Nick Hurran, nome legato a serie tv di grande successo come “Sherlock” (per cui è stato nominato agli Emmy), “Doctor Who”, “Fortitude”, “Altered Carbon”, “The Prisoners”. A Hurran è affidata anche la supervisione artistica della serie. Lo affianca nel team di regia l’italiano Jan Michelini (I Medici).

Il team di scrittura include Alessandro SermonetaMario RuggeriElena BucaccioGuido Maria BreraChris LuntMichael WalkerBen HarrisDaniele CesaranoEzio Abate e Barbara Petronio.

La serie in 10 episodi sarà trasmessa prossimamente in Italia su Sky.

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here