Home Eventi “Lamerica” di Gianni Amelio apre la Festa del Cinema di Mare

“Lamerica” di Gianni Amelio apre la Festa del Cinema di Mare

255
0
CONDIVIDI
Dall’11 al 15 settembre la quarta edizione del festival per raccontare il rapporto tra l’uomo e il mare

Sarà la proiezione del film “Lamerica” di Gianni Amelio, a 25 anni dall’uscita nelle sale, a inaugurare mercoledì 11 settembre alle 21.30 al Cinema Castello, la quarta edizione della Festa del Cinema di Mare, rassegna cinematografica dedicata al rapporto tra l’uomo e il mare che si terrà fino al 15 settembre a Castiglione della Pescaia (Grosseto). Per l’occasione il regista introdurrà il film insieme al curatore della rassegna Claudio Carabba.

“Lamerica”, che già nel 1994 con l’immagine della barca piena di profughi in cerca di un’improbabile felicità, anticipò il drammatico tema dei migranti, racconta l’Albania postcomunista, il conflitto tra Paesi malati di benessere e Paesi agonizzanti di fame, la lacerazione religiosa tra cristiani e musulmani. In questo lavoro Gianni Amelio, già autore di capolavori come “Il Ladro di Bambini”, affronta le tragedie dei nostri anni con un cinema che va oltre il documento e oltre la cronaca, dà loro forza simbolica, condensazione, il pathos dei destini individuali nelle catastrofi collettive.

Info: www.spazioalfieri.it/festa-del-cinema-di-mare-2019/ 

[Photo credits: Gianmarco Chierigato]

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here