Home Eventi San Sebastian: Donostia Award a Penélope Cruz, premiata da Bono degli U2

San Sebastian: Donostia Award a Penélope Cruz, premiata da Bono degli U2

CONDIVIDI
Vittoria a sorpresa per “Pacified”, film diretto dal texano Paxton Winters e prodotto da Darren Aronofsky

Penélope Cruz ha ricevuto il Donostia Award alla carriera al San Sebastian International Film Festival (20-28 settembre 2019, Spagna). L’attrice ha ritirato il premio – che era stato annunciato a maggio – durante una cerimonia di gala dove a sorpresa è arrivato il cantante Bono degli U2, che ha elogiato l’attrice per i suoi ruoli cinematografici. “La vita di Penélope sullo schermo mi affascina – ha detto Bono – Artisti come noi, come me, si perdono in noi stessi. Penélope si perde negli altri. Ecco perché ci perdiamo in lei”.

Nell’accettare il premio, Penélope Cruz ha parlato della violenza domestica contro le donne in Spagna e nel mondo. “Finora quest’anno 44 donne sono state assassinate dalla violenza di genere nel nostro paese e dal 2003 più di mille. Quante donne vengono assassinate in tutto il mondo?”, ha chiesto. “Spero che quando una donna trova la forza sovrumana di cui ha bisogno per raccontare ciò che sta vivendo in una situazione del genere, verrà ascoltata e non sarà troppo tardi”. Cruz ha dedicato il premio ai suoi genitori, ai suoi figli, al marito (il collega e attore Javier Bardem) e ai tre registi con cui ha lavorato: Pedro Almodóvar, Bigas Luna e Fernando Trueba.

“Pacified” ha vinto il Golden Shell della 67esima edizione del San Sebastian International Film Festival, il premio più importante del festival. Vittoria a sorpresa per il film diretto dal texano Paxton Winters, che non era stato compreso nelle previsioni del premio della critica spagnola. Un film prodotto in Brasile che accende una travagliata relazione padre-figlia ambientata nella favela. È coprodotto da Protozoa Pictures di Darren Aronofsky e distribuito da Twentieth Century Fox.

TUTTI I VINCITORI

[Photo credits: Getty Images / San Sebastian International Film Festival]

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here