Home Eventi Lina Wertmüller riceve l’Oscar alla carriera

Lina Wertmüller riceve l’Oscar alla carriera

494
0
CONDIVIDI
La regista italiana premiata a Los Angeles con David Lynch, Wes Studi e Geena Davis


Photo: Getty Images / The Academy

Congratulazioni a Lina Wertmüller per aver ricevuto ieri sera l’Oscar alla carriera al Ray Dolby Ballroom dell’Hollywood & Highland Center di Los Angeles, nell’ambito dell’11° Governors Awards dell’Academy che premia anche David Lynch, Wes Studi (il primo indiano americano a ricevere la statuetta) e Geena Davis (premio umanitario Jean Hersholt per il suo lavoro per l’eguaglianza di genere).

La regista italiana (91 anni), che ha segnato la storia del cinema mondiale e nel 1977 è stata la prima regista donna ad essere candidata all’Oscar per “Pasqualino Settebellezze”, ha esordito sul palco così: “Cominciamo dal fatto che già questo Oscar è una cosa molto maschile, perché non facciamo un Oscar femminile, e lo chiamiamo Anna?”.

Presente Sophia Loren, salita sul palco per introdurre Wertmüller: “Lina, sono venuta per te, per abbracciarti e per baciarti perché era tanto tempo che non ti vedevo, e stai benissimo, brava, brava! … Il primo film che abbiamo fatto insieme è stato un po’ più di 40 anni fa, ma gli aggettivi per descrivere Lina sono gli stessi: piena di passione, giocherellona, onesta e brillante. Quando la incontri capisci immediatamente che sei alla presenza di un incredibile talento ma anche di una donna indimenticabile, un’artista che ha fatto storia essendo se stessa”.

Tra poche Lina Wertmüller sarà onorata anche con la sua stella sulla Hollywood Walk of Fame.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here