Home Eventi Berlino Berlinale 2020: Jeremy Irons presidente di giuria

Berlinale 2020: Jeremy Irons presidente di giuria

510
0
CONDIVIDI
L’attore britannico ha interpretato numerosi personaggi iconici e vinto numerosi premi, tra cui l’Oscar nel 1991

Photo credits: Jeremy Irons / Antonello & Montesi

Sarà Jeremy Irons il presidente di giuria del concorso internazionale della 70esima edizione della Berlinale – Berlin International Film Festival (20 febbraio – 1 marzo 2020).

“È un onore e un grande piacere svolgere questo ruolo in un festival che ho sempre ammirato e in cui mi sono sempre trovato a mio agio – ha dichiarato Jeremy Irons – Essere a Berlino mi darà l’opportunità di godere di una grande città e di vedere molti film e discuterne con gli altri giurati”.

L’attore britannico “con il suo stile inimitabile ha incarnato personaggi iconici che mi hanno accompagnato nel mio viaggio nel cinema rendendomi consapevole della complessità dell’essere umano”, ha detto il direttore artistico Carlo Chatrian.

Jeremy Irons ha lavorato con autori come David Lynch (Inland Empire, 2006), Ridley Scott (Le crociate – Kingdom of Heaven, 2005), Volker Schlöndorff (Un amore di Swann, 1984), Louis Malle (Il Danno, 1992), Bernardo Bertolucci (Io ballo da sola, 1996), Giuseppe Tornatore (La Corrispondenza, 2016). Premio Oscar® come miglior attore nel 1991 per Il mistero Von Bulow. L’attore è stato ospite della Berlinale per la prima volta nel 2011, accompagnando Margin Call di J.C. Chandor, in concorso. È tornato al festival nel 2013 con Treno di notte per Lisbona di Bille August, presentato fuori concorso.

Sito Ufficiale: www.berlinale.de

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here