Home Eventi A Vittorio Storaro il Cariddi d’Oro alla Carriera

A Vittorio Storaro il Cariddi d’Oro alla Carriera

CONDIVIDI
Il 66° Taormina FilmFest festeggia il grande autore della fotografia tre volte premio Oscar

Credit: Getty Images / Vittorio Storaro con Woody Allen

È trascorso quasi un ventennio dal 2001, quando una suggestiva eruzione dell’Etna ha accompagnato la proiezione al Teatro Antico dell’anteprima di “Apocalypse Now Redux”, presentata al pubblico del Taormina FilmFest dal suo straordinario autore della fotografia. E dopo il debutto italiano di “A Rose in Winter” di Joshua Sinclair alla 65esima edizione, il festival diretto da Leo Gullotta con la selezione diretta da Francesco Calogero, festeggia gli 80 anni di Vittorio Storaro, collaboratore di Bernardo Bertolucci, Francis Ford Coppola, Warren Beatty, Carlos Saura e Woody Allen.

Vincitore di tre premi Oscar per “Apocalypse Now” (1980), “Reds” (1982) e “L’ultimo imperatore” (1988), Vittorio Storaro, che ieri sera ha ricevuto il Nastro d’Oro, riceverà al Taormina FilmFest il Cariddi d’Oro alla Carriera il 19 luglio prossimo, durante la cerimonia di chiusura al Teatro Antico.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here