Home Eventi Da Roberto Benigni a Benedetta Porcaroli, ecco il programma e gli ospiti...

Da Roberto Benigni a Benedetta Porcaroli, ecco il programma e gli ospiti del Bif&st 2020

CONDIVIDI
L’undicesima edizione omaggia Mario Monicelli. Appuntamento al Bari International Film Festival dal 22 al 30 agosto 2020.

L’undicesima edizione del Bif&st – Bari International Film Festival si svolgerà dal 22 al 30 agosto 2020 nel Teatro Piccinni, nell’arena allestita in Piazza Prefettura, nell’arena allestita nella Corte del Castello Svevo, in una sala del Multicinema Galleria e nel Teatro Margherita.

Ideato e diretto da Felice Laudadio, il Bif&st è presieduto dalla regista Margarethe von Trotta, presidente onorario Ettore Scola. Il critico Enrico Magrelli è il consulente della direzione artistica, Giuliana La Volpe è la programmer. Angelo Ceglie è il direttore organizzativo.

ANTEPRIME INTERNAZIONALI

Sette film selezionati fra la produzione mondiale più recente e totalmente inediti in Italia verranno presentati nella sezione non competitiva serale delle Anteprime Internazionali che si aprirà e si chiuderà con un doppio omaggio al cinema italiano girato in Puglia con i classici digitalizzati o restaurati: La ragazza con la pistola di Mario Monicelli, girato anche a Polignano, a Conversano e nell’Alta Murgia, e LaCapaGira di Alessandro Piva, girato a Bari.

Prima delle proiezioni previste alle 21.30 in Piazza Prefettura (Piazza Libertà), sul palcoscenico allestito nell’arena si svolgeranno dalle 20.30 alcuni incontri con le personalità del cinema cui verranno conferiti i premi attribuiti dalla giuria dell’ItaliaFilmFest fra i quali: Luan Amelio Ujkaj con Gianni Amelio in presenza, Nicola Piovani e Pierfrancesco Favino con videomessaggi (22 agosto); Pupi, Antonio e Tommaso Avati in presenza, Micaela Ramazzotti con videomessaggio (23 agosto); Francesco Frigeri e Maurizio Braucci in presenza, Pietro Marcello con videomessaggio (24 agosto); Luca Gasparini con Roberto De Feo in presenza (25 agosto); Milena Mancini con Claudio Bonivento e Lorenzo Mattotti in presenza (26 agosto); Paola Cortellesi con videomessaggio (27 agosto); Benedetta Porcaroli, Marco D’Amore e Marco Bellocchio in presenza (28 agosto); Matteo Garrone, Paolo Del Brocco, Massimo Cantini Parrini e Claudio Segaluscio in presenza (29 agosto).

I Federico Fellini Platinum Award for Cinematic Excellence verranno conferiti a Anne Fontaine con videomessaggio (26 agosto) e, in presenza, a Lina Sastri (23 agosto), Nicola Maccanico (28 agosto) e a Roberto Benigni che verrà conferito anche il Premio Alberto Sordi per il miglior attore non protagonista per Pinocchio (29 agosto).

Nella serata del 30 agosto verranno assegnati i tre riconoscimenti attributi dalla giuria del Panorama Internazionale cui farà seguito un concerto pianistico. Il Bif&st collabora con il Bari Piano Festival, diretto da Emanuele Arciuli, nel segno di Ennio Morricone.

Questo il programma delle proiezioni dell’arena di Piazza Prefettura (Piazza Libertà):

22 agosto, opening night
LA RAGAZZA CON LA PISTOLA di Mario Monicelli con Monica Vitti, Stanley Baker, Carlo Giuffrè, Corin Redgrave, Stefano Satta Flores. Italia 1968, 104’. Edizione digitalizzata dalla Cineteca Nazionale. Prima del film di Monicelli sono previsti un Tributo a Ennio Morricone e un Tributo ad Alberto Sordi di Marco Cucurnia (Il silenzio di Alberto, 5’25”).

23 agosto
IL GIORNO SBAGLIATO (Unhinged) di Derrick Borte con Russell Crowe, Jimmi Simpson, Caren Pistorius. Usa 2020, 93’.

24 agosto
ROSE PLAYS JULIE di Christine Molloy e Joe Lawlor con Ann Skelly, Orla Brady, Aidan Gillen. Irlanda-UK 2019, 100’.

25 agosto
LES TRADUCTEURS (The Translators) di Régis Roinsard con Lambert Wilson, Olga Kurylenko, Riccardo Scamarcio. Francia-Belgio 2019, 105’.

26 agosto
POLICE (Night Shift) di Anne Fontaine con Virginie Efira, Omar Sy, Grégory Gadebois, Payman Maadi. Francia 2020, 99’.

27 agosto
IL CONCORSO (Misbehaviour) di Philippa Lowthorpe con Keira Knightley, Gugu Mbatha-Raw, Jessie Buckley. UK 2020, 106’.

28 agosto
THE AUDITION (Das Vorspiel) di Ina Weisse con Nina Hoss, Simon Abkarian, Jens Albinus. Germania-Francia 2019, 99’.

29 agosto
THE PERSONAL HISTORY OF DAVID COPPERFIELD (La vita straordinaria di David Copperfield) di Armando Iannucci con Dev Patel, Tilda Swinton, Hugh Laurie, Gwendoline Christie, Ben Whishaw, Aneurin Barnard. UK-USA 2019, 119’.

30 agosto, closing night
LACAPAGIRA di Alessandro Piva con Dino Abbrescia, Mino Barbarese, Mimmo Mancini, Dante Marmone, Paolo Sassanelli, Gianni Giannotti, Tiziana Schiavarelli. Italia 1999, 76’. La proiezione del lungometraggio sarà preceduta dalla presentazione di due cortometraggi della serie “Vite spezzate” realizzata da Alessandro Piva per l’INAIL, partner del Bif&st.

PANORAMA INTERNAZIONALE

Verranno presentati in concorso in anteprima italiana o internazionale 13 film provenienti da tutto il mondo. La giuria – presieduta da Alessandro Laterza e composta da Mariangela Barbanente, Oscar Iarussi, Silvia Napolitano e Alessandro Piva – attribuirà i seguenti tre riconoscimenti: Bif&st International Award per il miglior regista; Bif&st International Award per la miglior attrice protagonista; Bif&st International Award per il miglior attore protagonista.

Questi i film programmati al Teatro Piccinni alle ore 19.00 e 22.30:

22 agosto
FREE COUNTRY (Freies Land) di Christian Alvart con Trystan Puetter, Felix Kramer, Nora Waldstaetten. Germania 2019, 127’.
INVISIBLE (Nematoma) di Ignas Jonynas con Dainius Kazlauskas, Paulina Taujanskaite, Darius Bagdziunas, Alexandr Ignatusha. Lituania-Lettonia-Ucraina-Spagna 2019, 90’.

23 agosto
NOCTURNAL di Nathalie Biancheri con Cosmo Jarvis, Lauren Coe. UK 2019, 86’.
GIPSY QUEEN di Hüseyin Tabak con Alina Serban, Tobias Moretti, Irina Kurbanova. Germania-Austria 2019, 112’.

24 agosto
HE SONG OF NAMES di François Girard con Eddie Izzard, Tim Roth, Clive Owen, Gerran Howell, Stanley Townsend. Canada-Ungheria-UK-Germania 2019, 113’.
MUSCLE di Gerard Johnson con Cavan Clerkin, Craig Fairbrass, Polly Maberly. UK 2019, 110’.

25 agosto
SYMPATHIE POUR LE DIABLE di Guillaume de Fontenay con Niels Schneider, Ella Rumpf, Vincent Rottiers. Francia-Canada-Belgio 2019, 109’.
INHERIT THE VIPER di Anthony Jerjen con Josh Hartnett, Margarita Levieva, Bruce Dern, Owen Teague. USA-Svizzera 2019, 90’.

26 agosto
THREE SUMMERS (Três Verões) di Sandra Kogut con Regina Casé, Rogério Fróes, Gisele Fróes, Otavio Müller. Brasile-Francia 2019, 94’.
THE GERMAN LESSON (Deutschstunde) di Christian Schwochow con Ulrich Noethen, Tobias Moretti, Levi Eisenblätter. Germania 2019, 125’.

27 agosto
GOLDEN VOICES (Kolot Reka) di Evgeny Ruman con Maria Belkin, Vladimir Friedman, Evelin Hagoel. Israele 2019, 88’.
LYNN + LUCY di Fyzal Boulifa con Roxanne Scrimshaw, Nichola Burley. UK 2019, 84’.

28 agosto
NUCLEAR di Catherine Linstrum con Emilia Jones, Sienna Guillory, Oliver Coopersmith, Noriko Sakura, George MacKay. UK 2019, 92’.

Verranno inoltre presentati al Teatro Piccinni, fuori concorso, i film:

22 agosto
SEMINA IL VENTO di Danilo Caputo con Yile Yara Vianello, Feliciana Sibilano, Caterina Valente, Espedito Chionna. Italia-Francia-Grecia 2020, 91’.

29 agosto
QUELLO CHE NON SAI DI ME di Rolando Colla con Linda Olsansky, Koudous Seihon, Sara D’Amico. Svizzera-Italia-Repubblica Ceca 2019, 121’.

30 agosto
NONOSTANTE LA NEBBIA di Goran Paskaljević con Giorgio Tirabassi, Donatella Finocchiaro, Francesco Acquaroli, Anna Galiena, Luigi Diberti, Paolo Triestino. Italia-Serbia-Francia-Macedonia del Nord 2019, 89’.

Il programma del Teatro Piccinni – che ospiterà alle 11.00 e alle 16.00 le repliche dei film italiani della sezione ItaliaFilmFest presentati il giorno precedente nell’Arena del Castello Svevo – si completa il 28 agosto alle 22.30 con il recital musicale Napoli che canta tenuto da Lina Sastri in onore di Ennio Morricone, registrato al Teatro Petruzzelli il 27 aprile 2019. E infine, alle 22.30 del 29 agosto, verrà presentata l’edizione restaurata dalla Cineteca Nazionale del film I vitelloni in onore di Federico Fellini e di Alberto Sordi in occasione del loro centenario.

ITALIAFILMFEST

In questa sezione verranno presentati i film italiani premiati dalla giuria dei critici che fanno capo alla direzione artistica.

Questi i vincitori con le date di programmazione nell’Arena del Castello Svevo alle ore 20.00 e 22.30:

22 agosto
HAMMAMET di Gianni Amelio
Premio Giuseppe Rotunno per il miglior direttore della fotografia Luan Amelio Ujkaj
Premio Ennio Morricone per il miglior compositore delle musiche Nicola Piovani
Premio Vittorio Gassman per il miglior attore protagonista Pierfrancesco Favino
IL TRADITORE di Marco Bellocchio
Premio Mario Monicelli per il miglior regista Marco Bellocchio
Premio Ennio Morricone per il miglior compositore delle musiche Nicola Piovani
Premio Vittorio Gassman per il miglior attore protagonista Pierfrancesco Favino

23 agosto
IL SIGNOR DIAVOLO di Pupi Avati
Premio Tonino Guerra per il miglior soggetto originale Antonio, Pupi e Tommaso Avati
GLI ANNI PIÙ BELLI di Gabriele Muccino
Premio Anna Magnani per la miglior attrice protagonista Micaela Ramazzotti

24 agosto
IL PRIMO NATALE di Ficarra e Picone
Premio Dante Ferretti per il miglior scenografo Francesco Frigeri
MARTIN EDEN di Pietro Marcello
Premio Luciano Vincenzoni per la miglior sceneggiatura Maurizio Braucci e Pietro Marcello

25 agosto
THE NEST (Il Nido) di Roberto De Feo
Premio Roberto Perpignani per il miglior montatore Luca Gasparini

26 agosto
A MANO DISARMATA di Claudio Bonivento
Premio Alida Valli per la miglior attrice non protagonista Milena Mancini
LA FAMOSA INVASIONE DEGLI ORSI IN SICILIA di Lorenzo Mattotti
Premio Maria Pia Fusco per l’eccellenza tecnico-artistica Lorenzo Mattotti

27 agosto
FIGLI di Giuseppe Bonito
Premio Mariangela Melato per la miglior attrice protagonista Paola Cortellesi
5 È IL NUMERO PERFETTO di Igort
Premio Gabriele Ferzetti per il miglior attore protagonista Toni Servillo

28 agosto
L’IMMORTALE di Marco D’Amore
Premio Ettore Scola per il miglior regista Marco D’Amore
18 REGALI di Francesco Amato
Premio Nuovo IMAIE per l’attrice rivelazione Benedetta Porcaroli

29 agosto
PINOCCHIO di Matteo Garrone
Premio Franco Cristaldi per il produttore del miglior film Matteo Garrone e Paolo Del Brocco (Rai Cinema)
Premio Alberto Sordi per il miglior attore non protagonista Roberto Benigni
Premio Piero Tosi per il miglior costumista Massimo Cantini Parrini
SOLE di Carlo Sironi
Premio Nuovo IMAIE per l’attore rivelazione Claudio Segaluscio

Il programma dell’Arena del Castello Svevo si completerà con la presentazione fuori concorso di:

25 agosto
LA RIVINCITA di Leo Muscato con Michele Venitucci, Michele Cipriani, Deniz Özdogan, Sara Putignano. Italia 2020, 87’.

30 agosto
BURRACO FATALE di Giuliana Gamba con Claudia Gerini, Angela Finocchiaro, Paola Minaccioni, Caterina Guzzanti, Loretta Goggi. Italia-Marocco 2019, 90’.
UGO E ANDREA di Rocco Mortelliti con Andrea Camilleri, Ugo Gregoretti. Italia 2005, 60’.

L’Arena del Castello Svevo ospiterà, alle 19.00, la presentazione di alcuni libri:

24 agosto – Ritratti e autoritratti. Cinema teatro tv e la battaglia delle idee di Felice Laudadio

25 agosto – Bianco e Nero, numero della rivista interamente dedicato a Mario Monicelli

26 agosto – Pierfrancesco Favino. Collezionista di anime di Fabio Ferzetti

28 agosto – Alberto Sordi di Alberto Anile

LA STORIE, LA MEMORIA – TRIBUTO A MARIO MONICELLI

Questi i film diretti da Mario Monicelli in programma alle 18.00 e alle 21.00 nella Sala 5 del Multicinema Galleria, con ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili e contingentati:

22 agosto – È arrivato il cavaliere (1950, 79’), Vita da cani (1950, 106’)

23 agosto – Un eroe dei nostri tempi (1955, 89’), I soliti ignoti (1958, 107’)

24 agosto – La grande guerra (1959, 139’), Risate di gioia (1960, 106’)

25 agosto – I compagni (1963, 130’), L’armata Brancaleone (1966, 119’)

26 agosto – Vogliamo i colonnelli (1973, 98’), Romanzo popolare (1974, 103’)

27 agosto – Amici miei (1975, 110’), Caro Michele (1976, 109’)

28 agosto – Un borghese piccolo piccolo (1977, 121’), Temporale Rosy (1980, 107’)

29 agosto – Il Marchese del Grillo (1981, 137’), Speriamo che sia femmina (1986, 119’)

30 agosto – Parenti serpenti (1992, 105’), Le rose del deserto (2006, 104’)

A Mario Monicelli sarà inoltre dedicata una grande mostra fotografica al Teatro Margherita con gigantografie messe a disposizione dalla Cineteca Nazionale del Centro Sperimentale di Cinematografia e con la presentazione del numero della rivista “Bianco e Nero” a lui dedicato.

Sito Ufficiale: www.bifest.it

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here