Home Eventi Giffoni Film Festival: vincono “Auerhouse” e “Our Lady Of The Nile”

Giffoni Film Festival: vincono “Auerhouse” e “Our Lady Of The Nile”

CONDIVIDI
Premiati i cortometraggi “Reflection” e “Wilma”. I vincitori delle sezioni Generator +18 e Generator +16 di #Giffoni50.

Credit courtesy Giffoni Film Festival / Auerhouse

La prima parte della 50esima edizione del Giffoni Film Festival, realizzata quest’anno sia “in presenza”, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid 19, sia online, è stata vinta da “Auerhouse” (Germania) di Neele Leana Vollmar per la sezione Generator +18 e da “Our Lady Of The Nile” (Francia, Belgio, Ruanda) di Atiq Rahimi per i Generator +16.

“Auerhouse” racconta di quattro giovani amici – Höppner, Frieder, Vera e Cácilia – che hanno trovato, sotto lo sguardo scettico dei vicini, un appartamento da condividere e che loro chiamano Auerhaus. I quattro pensano sia terribile che le loro vite sembrino così pianificate. E vogliono aiutare Frieder, che sta pensando al suicidio. Dopo poco Pauline, una piromane conosciuta da Frieder durante una terapia, si unisce al gruppo.

“Our Lady Of The Nile” è un racconto di integrazione e adolescenza ambientato in Ruanda, in un un prestigioso collegio cattolico, il Nostra Signora del Nilo, arroccato su una collina, dove le ragazze studiano per diventare la futura élite ruandese. Con il diploma all’orizzonte, le giovani condividono sogni e le preoccupazioni adolescenziali. Ma in tutto il paese e all’interno della scuola, il radicato antagonismo tra gruppi etnici diventa sempre più evidente.

Nella categoria cortometraggi: Generator +18 vince “Reflection” (Spagna) di Juan Carlos Mostaza, la storia di Clara, una bambina di 9 anni, che si confronta con l’anoressia; Generator +16 premiato “Wilma” (Islanda) di Haukur Bjorgvinsson, un ragazzo incontra per la prima volta suo padre, l’uomo vive in un campo caravan e non sa che il figlio si sente una ragazza e si fa chiamare Wilma.

La seconda parte del Giffoni Film Festival si terrà dal 25 al 29 agosto per i giurati Generator +13. Seguiranno, da settembre e novembre, una serie di attività ed eventi e dal 26 al 30 dicembre spazio ai giurati più giovani, +6 e +10.

Sito Ufficiale: www.giffonifilmfestival.it

Credit courtesy Giffoni Film Festival / Our Lady Of The Nile

Credit courtesy Giffoni Film Festival / Reflection

Credit courtesy Giffoni Film Festival / Wilma

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here