Home Eventi Cinema italiano al N.I.C.E. USA

Cinema italiano al N.I.C.E. USA

CONDIVIDI
Dal 14 al 21 novembre a New York e dal 29 novembre al 6 dicembre a Philadelphia

ph: Claudio Santamaria e Giulio Pranno in “Tutto il mio folle amore” di Gabriele Salvatores

Si svolgerà dal 14 al 21 novembre a New York e dal 29 novembre al 6 dicembre a Philadelphia, la 30esima edizione di N.I.C.E. USA, l’evento di riferimento negli Stati Uniti dedicato al cinema italiano che proporrà una selezione di film inediti a New York e Philadelphia. Nomi importanti ma anche scoperte in questa edizione “speciale” in diretta streaming sulla piattaforma Eventive.org che andrà ad esplorare ogni aspetto dell’attuale cinematografia italiana.

Una selezione di opere, 11 per la precisione, quella della 30esima edizione che sarà anche un laboratorio e una sperimentazione sul campo, in linea con le edizioni passate, di grande qualità e di buon auspicio per il nostro cinema che sta attraversando un momento difficile.

Inoltre, in occasione del suo 30° anniversario, il NICE Festival negli Stati Uniti ha introdotto, accanto al Premio del Pubblico Città di Firenze, il Premio N.I.C.E. che verrà assegnato da una giuria di professionisti composta da Chiara Boschiero, Daniele Ceccarini, Lorenzo Codelli, Beatrice Fiorentino e Deborah Young.

L’edizione del N.I.C.E. 2020 è realizzata con il sostegno di: MiBACT – Direzione Generale Cinema, Comune di Firenze e Regione Toscana. Le presentazioni di film e documentari saranno realizzate in collaborazione con partner storici del festival: Casa Italiana Zerilli-Marimò NYU, Istituto Italiano di Cultura di New York, Princeton University – Department of French and Italian, Penn Cinema Studies – University of Pennsylvania e Maysles Documentary Center di Harlem. L’edizione in streaming presenterà anche webinar e incontri con gli autori in collaborazione con MiBACT, Comune di Firenze, Regione Toscana, Rai Cinema, Fondazione Cassa di Risparmio.

Il filo conduttore del programma è il cinema come memoria, macchina del tempo, strumento per riscattare dall’oblio tutte le grandi e piccole storie che abitano il mondo, un cinema legato al valore imprescindibile dell’eterogeneità e della diversità oltre che all’importanza di uno sguardo umanista sulle storie, sulla vita e sul nostro paese. Ogni film si concentra su una problematica, quale la crisi economica dell’essere costretti a cambiare luogo, o su di un tema preciso, come l’amore o il passato, per permettere ad ogni destinatario di ragionare sulla propria vita e le proprie scelte.

Il programma del festival comprende 11 film, tra lungometraggi e documentari (alcuni, indicati con l’asterisco, saranno presentati solo a NY): “Sole” di Carlo Sironi (*); “Saremo giovani e bellissimi” di Letizia Lamartire; “Mio Fratello Rincorre i Dinosauri” di Stefano Cipani; “Brave Ragazze” di Michela Andreozzi; “Mister Wonderland” di Valerio Ciriaci (*); “Il mondo di Mad” di Anna Di Francisca (*); “Tutto il mio folle amore” di Gabriele Salvatores; “Simple Women” di Chiara Malta; “Nilde Iotti, il tempo delle donne” di Peter Marcias (*); “Cinecittà – I Mestieri del Cinema. Bernardo Bertolucci: No End Travelling” di Mario Sesti (*); “Due scatole dimenticate – Un viaggio in Vietnam” di Paolo Pisanelli e Cecilia Mongini (*).

N.I.C.E. ​– ​New Italian Cinema Events​​ è un’associazione culturale nata a Firenze con l’obiettivo di promuovere il nuovo cinema indipendente italiano all’estero, attraverso l’organizzazione di festival e scambi culturali negli Stati Uniti, in Europa e Russia. Nell’anno della 30esima edizione negli Stati Uniti il festival ha voluto intraprendere un cammino diverso in questo periodo non facile, per continuare il viaggio iniziato per l’appunto trent’anni fa e cercando di raggiungere un pubblico sempre più ampio negli Stati Uniti grazie a questa edizione 2020, anomala ma sicuramente stimolante, che avverrà in streaming.

“Attraverso un festival rinnovato speriamo di dare un segnale positivo e importante perché conferma che trovare un nuovo equilibrio, nuove formule e nuovi modi di fare e mostrare il cinema italiano è possibile – commenta Viviana Del Bianco, direttore artistico di N.I.C.E. – Ed è nel segno di queste nuove possibilità che si terrà l’edizione del N.I.C.E. Festival negli Stati Uniti nel novembre 2020″.

Il programma completo delle proiezioni e appuntamenti del festival sono disponibili sul sito www.nicefestival.org e sulle pagine Facebook, Twitter e Instagram di N.I.C.E. Festival.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here