Home Eventi “Deux” di Filippo Meneghetti migliore opera prima ai César 2021

“Deux” di Filippo Meneghetti migliore opera prima ai César 2021

CONDIVIDI

ph: Canal+ / Filippo Meneghetti ritira il premio César

“Deux” (Due, Two of Us), film d’esordio dell’italiano Filippo Meneghetti, vince ai premi César 2021 come migliore opera prima, il più importante riconoscimento del cinema francese. Già accolto trionfalmente in vari festival internazionali e scelto per rappresentare la Francia nella corsa all’Oscar, “Due” sarà distribuito in Italia da Teodora.

Interpretato da una coppia di attrici leggendarie, Barbara Sukowa e Martine Chevallier, il film affronta un tema inconsueto come l’amore tra due donne mature, mescolando dramma, suspense e ironia. Le protagoniste, Nina e Madeleine, si amano infatti in segreto da decenni e tutti, compresi i parenti di Madeleine, pensano che siano solo vicine di casa, vivendo entrambe all’ultimo piano dello stesso palazzo. Quando la routine di ogni giorno viene sconvolta da un evento imprevisto, la famiglia di Madeleine finisce per scoprire la verità e l’amore tra le due è messo a dura prova…

ph: Barbara Sukowaze Martine Chevallier in “Deux”

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here