Home Eventi Premio FICE 2021, i vincitori

Premio FICE 2021, i vincitori

CONDIVIDI
Alba Rohrwacher in “Tre Piani” di Nanni Moretti

Alba Rohrwacher, Laura Bispuri, Silvio Orlando, Leonardo Di Costanzo, Paolo Pierobon, Barbara Ronchi, Valia Santella, Mauro Mancini, Michele D’Attanasio. Sono gli artisti che riceveranno questa sera, nella cornice del Teatro Bibiena, il Premio FICE dell’anno, nel corso della XXI edizione degli Incontri del Cinema d’Essai, in programma a Mantova fino a domani. La premiazione, presentata dal giornalista Maurizio Di Rienzo, vedrà protagoniste le eccellenze del cinema italiano.

In qualità di registi saranno premiati Leonardo Di Costanzo per “Ariaferma”, tra i film più apprezzati a Venezia 78, Laura Bispuri, anche lei protagonista a Venezia 78 con “Il Paradiso del Pavone” (tra le anteprime presentate a Mantova), e Mauro Mancini per il suo esordio “Non Odiare”.

Ad essere premiati come attori saranno invece Alba Rohrwacher, ormai tra le interpreti simbolo del cinema d’autore italiano e ultimamente protagonista del già citato “Il Paradiso del Pavone” e “Tre Piani”, Silvio Orlando, reduce dai successi veneziani per le sue interpretazioni in “Ariaferma” e “Il bambino nascosto”, Barbara Ronchi, che solo nell’ultimo biennio ha preso parte a titoli di spessore come “Favolacce”, “Cosa sarà” e “Mondocane”, e Paolo Pierobon, tra i migliori attori del nostro teatro ma capace di esprimere il suo talento anche sul grande schermo, come dimostrato ne “La Terra dei Figli” e in “Io sono Vera” (altra anteprima di Mantova).

A completare il parterre dei premiati Vania Santella, sceneggiatrice dal prestigioso curriculum (da Bellocchio ad Ozpetek fino all’ultimo Nanni Moretti), e il direttore della fotografia Michele D’Attanasio, che oltre al recente “Tre Piani” vanta tra gli altri “Veloce come il vento”, “Capri-Revolution” e “Lo chiamavano Jeeg Robot”.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here