Home Eventi Ad Alice nella città “Street Opera”, viaggio nel rap italiano

Ad Alice nella città “Street Opera”, viaggio nel rap italiano

CONDIVIDI

Con Clementino, Gué Pequeno, Danno, Tormento ed Elio Germano delle Bestierare

Street-Opera-Elio-Germano-Bestierare-7464

Sarà presentato in anteprima mondiale il prossimo 16 ottobre in Alice nella città, la sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma, nella sezione Panorama, il documentario “Street Opera”, diretto da Haider Rashid, già regista del lungometraggio “Sta per piovere”. Il documentario, prodotto dalla Radical Plans e Gold e con interviste a rapper quali Clementino, Gué Pequeno, Danno, Tormento ed Elio Germano delle Bestierare, sarà proiettato al Cinema Avorio, nel quartiere Pigneto, e sarà seguito da una performance live di alcuni dei rapper intervistati nel film.

“Street Opera” è un viaggio all’interno del rap italiano e del suo pubblico attraverso il ritratto di quattro rapper simbolo di correnti e periodi diversi. Clementino, Gué Pequeno, Danno e Tormento, accompagnati da Elio Germano – attore e rapper del gruppo Bestierare – ci trasportano in un mondo nato oltre vent’anni fa alla periferia della musica italiana, ed arrivato in vetta alle classifiche, diventando la musica più in voga fra i giovani, che da essa si sentono rappresentati. Il ventennio italiano 1994-2014 è rappresentato attraverso un ritratto impressionistico di questi cinque artisti e della loro esperienza sul palco, mostrando il lato vero di questa cultura e degli artisti che la praticano: l’impegno, la passione e la volontà di diventare maestri di rime.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here