Home Eventi “The Place” di Paolo Genovese è il film di chiusura della Festa del Cinema di...

“The Place” di Paolo Genovese è il film di chiusura della Festa del Cinema di Roma

CONDIVIDI


“The Place”, il nuovo film di Paolo Genovese con Valerio MastandreaMarco GialliniSabrina FerilliVinicio MarchioniSilvia D’AmicoGiulia LazzariniVittoria Puccini, Alba RohrwacherRocco PapaleoAlessandro Borghi e Silvio Muccino, sarà il film di chiusura della Festa del Cinema di Roma e verrà presentato in anteprima sabato 4 novembre nella sezione Eventi Speciali.

Una produzione Medusa Film realizzata da Lotus Production, una società di Leone Film Group.

“The Place” uscirà nelle sale il 9 novembre distribuito da Medusa Film.

Le canzoni originali del film sono frutto di un lavoro “tailor-made” che Sugar porta avanti da sempre con cura artigianale, tratto distintivo di tutte le sue produzioni. Il tema principale, presente anche sui titoli di coda del film, è rappresentato infatti dal brano inedito “The Place” della giovane e intensa cantautrice Sugar, Marianne Mirage. Autori del testo sono Marianne Mirage, Marco Guazzone con gli Stag e Matteo Curallo. Oltre a “The Place”, che accompagna anche il teaser del film, nella pellicola è presente un altro brano originale Sugar, “How do you feel today?”, cantato sempre da Marianne e scritto e prodotto da Matteo Buzzanca.

_______________________________________________________________________

SINOSSI

Un misterioso uomo siede sempre allo stesso tavolo di un ristorante, pronto a esaudire i più grandi desideri di otto visitatori, in cambio di compiti da svolgere. Quanto saranno disposti a spingersi oltre i protagonisti per realizzare i loro desideri?

 

_______________________________________________________________________

NOTE DI REGIA

Un uomo seduto in un bar, al tavolo in fondo. Sta sempre lì, giorno e notte, riceve visite di continuo.

Ognuno dei suoi clienti vuole qualcosa, è spinto da un desiderio profondo, un desiderio difficile da realizzare, se non impossibile. Eppure…tutto per quell’uomo sembra possibile. “Si può fare”, ripete a ciascuno. C’è un prezzo da pagare, però.

Chi è quell’uomo e chi stabilisce le regole? Non è importante.

Perché le scelte e le conseguenze riguardano solo gli uomini che si siedono davanti a lui in quel caffè, sta a loro definire cosa è il bene e cosa è il male, completamente liberi di scegliere la loro strada.

Sono quegli uomini bisognosi di miracoli che, di volta in volta, tornano a raccontare come procede la loro vita tessendo una trama in cui le loro storie s’intrecciano, si complicano e si fanno sempre più tese, magnifiche o terribili, tragiche o piene di poesia. E nemmeno quell’umile intermediario, davanti a tanta umanità, riuscirà più a rimanere impassibile…

_______________________________________________________________________

GUARDA IL TRAILER UFFICIALE

_______________________________________________________________________

 

GUARDA IL TEASER TRAILER UFFICIALE

 

_______________________________________________________________________

POSTER

_______________________________________________________________________

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here