Home Eventi Da Orlando Bloom e Dakota Fanning a Maya Sansa, al via Alice nella Città...

Da Orlando Bloom e Dakota Fanning a Maya Sansa, al via Alice nella Città alla Festa del Cinema di Roma

CONDIVIDI
Si inaugura oggi Casa Alice all’Auditorium. Le masterclass della 15esima edizione con Orlando Bloom, Dakota Fanning, per celebrare il mestiere dell’attore. Oltre dieci mila le prenotazioni da parte di scuole e studenti per assistere al Concorso di Alice nella Città. Tra gli ospiti internazionali anche Sophie Nélisse e le protagoniste di “Skam”.


Roma, 25 ottobre 2017 – Si inaugura oggi all’Auditorium Casa Alice, lo spazio di Alice nella Città dedicato agli incontri stampa e alle masterclass con i protagonisti che accompagneranno il programma della 15esima edizione della sezione autonoma dedicata ai più giovani della Festa del Cinema di Roma. A partire dalle 18.30, Radio2 animerà la serata con il dj Luca Cucchetti alla consolle.

Anche quest’anno è grandissimo l’interesse da parte del pubblico per i film del Concorso di Alice nella Città: sono già oltre dieci mila le prenotazioni (10.088) da parte di scuole e studenti per assistere alle proiezioni.

Si comincia domani anche con le masterclass dedicate ai ragazzi del ciclo Stand Up for Creativity dedicate ai mestieri del cinema che inaugureranno alle ore 16.00 con Fulvio Lucisano sulla professione del produttore.

Grandissima attesa per Dakota FanningOrlando Bloom che il 4 novembre sarà presente a Roma sia per partecipare ad un incontro aperto al pubblico alle 12.30 insieme a Maya Sansa che per accompagnare il film “Romans” dei fratelli Shammasian che lo vede protagonista e sarà proiettato sempre il 4 novembre alle 22.30 al Cinema Admiral di Piazza Verbano.

Oltre agli ospiti annunciati il pubblico avrà inoltre la possibilità di incontrare Sophie Nélisse, giovane attrice canadese che ha raggiunto la fama internazionale grazie al ruolo da protagonista in “Storia di una ladra di libri” di Brian Percival, adattamento cinematografico del romanzo “La bambina che salvava i libri” di Markus Zusak. Sophie Nélisse è la protagonista di “Worst Case, We Get Married” di Léa Pool, presentato nella sezione Panorama.

A presentare invece la serie norvegese di successo “Skam” interverranno il 28 ottobre le due giovani protagoniste Iman Meskini e Josefine Frida Pettersen, insieme al produttore Håkon Moslet.

Per maggiori informazioni: http://alice.mymovies.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here