Home Eventi Venezia Venezia 70 – Future Reloaded: da Bertolucci a Kiarostami, 70 registi di...

Venezia 70 – Future Reloaded: da Bertolucci a Kiarostami, 70 registi di tutto il mondo per un corto

CONDIVIDI

Per celebrare la 70esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, in programma dal 28 agosto al 7 settembre prossimi al Lido, la Biennale di Venezia ha dato vita al progetto speciale Venezia 70 – Future Reloaded: 70 registi di tutto il mondo sono stati invitati a realizzare un cortometraggio di durata compresa fra 60 e 90 secondi, in totale libertà creativa.

Bernardo Bertolucci, Paul Schrader, Shekhar Kapur, Apichatpong Weerasethakul, Abbas Kiarostami, Monte Hellman e Walter Salles sono alcuni dei grandi autori che hanno accettato di aderire all’iniziativa. Tutti nomi che hanno partecipato almeno una volta nel corso degli ultimi vent’anni a una delle precedenti edizioni della Mostra.

A partire da domani e fino al 27 agosto saranno svelati giorno dopo giorno i nomi di tutti i partecipanti, sul sito web della Biennale www.labiennale.org, in una nuova e specifica pagina dedicata alla storia della Mostra del Cinema di Venezia.

Future Reloaded è un omaggio d’autore collettivo alla Mostra (primo festival al mondo a raggiungere il traguardo delle 70 edizioni), e insieme una riflessione sul futuro del cinema, filtrato dalla sensibilità personale di ciascun regista.

Tutti i cortometraggi saranno proiettati al pubblico per la prima volta al Lido durante il Festival.

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here