Home News Cinema: Premio Mario Verdone a “20 sigarette”

Cinema: Premio Mario Verdone a “20 sigarette”

367
0
CONDIVIDI

“20 sigarette” di Aureliano Amadei ha vinto il Premio Mario Verdone assegnato a un giovane autore di un’opera prima o seconda dai fratelli Carlo, Luca e Silvia Verdone, nell’ambito del Festival del Cinema Europeo di Lecce.

Di seguito la motivazione: “Perché riesce a bilanciare la cronaca di un recente tragico episodio di storia nazionale con una storia privata di crescita generazionale, dimostrando che tutti gli avvenimenti della Storia con la S maiuscola riguardano profondamente anche le nostre singole storie personali, facendoci vivere in diretta e in prima persona il fatto che tutti noi siamo protagonisti e responsabili delle scelte politiche della società in cui viviamo. E questo lo fa senza retorica, bilanciando con grande equilibrio tre generi narrativi del Cinema, non solo italiano, passando dalla leggerezza della commedia al pathos del film di guerra per approdare al rigore del grande cinema di impegno civile”.

Gli altri due finalisti erano Paola Randi con “Into Paradiso” e Claudio Cupellini con “Una vita tranquilla”, autori, come affermano Carlo, Luca e Silvia, di “opere profondamente diverse ma capaci, in maniera e stile originali, di toccare le corde più profonde e intime dello spettatore”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here