Home News Showrunner Lab per serie tv

Showrunner Lab per serie tv

CONDIVIDI
Photo by Greta De Lazzaris / Giulia Dragotto in “Anna” di Niccolò Ammaniti

Al via il 25 gennaio 2022 le iscrizioni per partecipare alle selezioni del corso di alta specializzazione Showrunner Lab, primo laboratorio italiano per entrare nel mondo delle serie tv.

A proporlo, Toscana Film Commission, dipartimento di Fondazione Sistema Toscana, in collaborazione con Good Girls Planet, ITTV Forum & Festival di Los Angeles e PIN – Polo Universitario Città di Prato e con il contributo del “Bando progetti speciali per il cinema e l’audiovisivo” della DGCA del MIC.

Professionisti italiani e internazionali tra i docenti, e gli studenti a fine corso potranno fare esperienze di stage e tirocini presso imprese nazionali e internazionali del settore dell’audiovisivo.

Lo Showrunner Lab è organizzato e ideato per colmare la carenza di questa professionalità nel mondo italiano dell’audiovisivo. La figura dello showrunner o creative producer non è ancora ben delineata nel nostro Paese. Lo showrunner è sceneggiatore e produttore; è il deus ex machina delle serie, soprattutto quelle di lunga “durata”. È colui che guida le writers’ room e le dirige verso un prodotto di successo. Supervisiona tutto il lavoro: dalla scelta delle location al casting, dalla pre-produzione alla post-produzione.

Lo Showrunner Lab è rivolto a giovani (18-25 anni) con la passione e l’attitudine per le serie tv, per la scrittura, l’organizzazione, l’imprenditoria. Non è richiesta esperienza nel settore, il vantaggio di questa scelta è che chiunque, potenzialmente, possa avvicinarsi a questo mestiere senza aver maturato concetti pregressi o insegnamenti superati, non più al passo con le esigenze del mercato.

Il corso si terrà presso le Manifatture Digitali Prato/Firenze dal 1° aprile al 19 maggio 2022. Il termine dell’iscrizione è il 25 febbraio 2022 ed è a numero chiuso.

Tutte le info sul sito www.manifatturedigitalicinema.it

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here