Home News Satine Film si unisce alla protesta per l’arresto di Mohammad Rasoulof

Satine Film si unisce alla protesta per l’arresto di Mohammad Rasoulof

CONDIVIDI
Mohammad Rasoulof

Satine Film, società di distribuzione cinematografica che ha portato in Italia l’opera di Mohammad Rasoulof “Il male non esiste” (There is No Evil), si unisce alla protesta internazionale contro l’arresto del regista.

Claudia Bedogni, C.E.O di Satine Film Distribuzione Srl, dichiara: “In Satine Film abbiamo appreso con sconcerto e costernazione la notizia dell’arresto di Mohammad Rasoulof e del suo collega regista Mostafa Al-Ahmad. In quanto distributori in Italia del film ‘Il male non esiste’, l’opera di Mohammad Rasoulof Orso d’Oro miglior film alla 70esima Berlinale, abbiamo avuto l’onore di conoscere la limpidezza, profondità e delicatezza dell’ispirazione artistica del regista e, insieme al nostro sostegno forte e incondizionato in sua difesa, siamo certi di esprimere anche quello di tutto il pubblico italiano che ha condiviso con noi l’intensa emozione indotta dal suo prezioso racconto cinematografico.

Crediamo fermamente che il talento di un regista capace di distinguersi a livello internazionale non soltanto per gli importanti premi vinti, ma soprattutto per la capacità di rappresentare storie che si interrogano sui dilemmi dell’animo umano e che toccano la sensibilità dello spettatore a livello universale, debba essere motivo di orgoglio per il proprio Paese e non di ingiusta repressione. Così come non debba essere osteggiato il diritto di quanti, attraverso l’arte, difendono la libertà di espressione rappresentando con sguardo lucido e onesto le conseguenze derivanti dalle limitazioni di tale diritto.

Uniamo dunque la nostra voce a quella di quanti si stanno mobilitando in protesta di tale ingiusta detenzione e ci auguriamo che il governo iraniano possa provvedere alla scarcerazione di Mohammad Rasoulof e di Mostafa Al-Ahmad e alla definitiva rimozione di ogni accusa pendente nei loro confronti”.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here