Home Interviste “Maraviglioso Boccaccio”: il Decameron secondo i Taviani

“Maraviglioso Boccaccio”: il Decameron secondo i Taviani

CONDIVIDI

Arriva al cinema il nuovo film dei fratelli Taviani, con un ricco cast che include Kim Rossi Stuart, Kasia Smutniak e Riccardo Scamarcio. Video intervista a due delle attici: Paola Cortellesi e Jasmine Trinca.

maraviglioso-boccaccio-film-fratelli-taviani-3635

Il Decameron secondo Paolo e Vittorio Taviani: i due registi fratelli tornano al cinema con “Maraviglioso Boccaccio”, in cui portano sul grande schermo cinque delle storie raccontate dal poeta toscano. Nel ricco cast corale Kim Rossi StuartRiccardo ScamarcioKasia SmutniakJasmine TrincaVittoria PucciniMichele RiondinoCarolina CrescentiniFlavio Parenti, Lello Arena, Paola CortellesiJosafat Vagni, Melissa Anna Bartolini, Eugenia CostantiniMiriam Dalmazio, Camilla Diana, Niccolò Diana, Fabrizio Falco, Beatrice Fedi, Ilaria Giachi, Barbara Giordano, Rosabell Laurenti Sellers.

La scelta delle novelle da rappresentare fra le cento raccontate nel libro non è stata immediata, spiega Vittorio Taviani: “All’inizio ne avevamo in mente molte. Però per noi era fondamentale rispettare tre pulsioni; l’orrore della vicenda, la forza di reagire dei ragazzi e la fantasia che ci aiuta, attraverso la parola, ciò che muove il sole e l’altre stelle”.

Una scelta che segna continuità con “Cesare deve morire”, Orso d’Oro al Festival di Berlino 2012, perché, spiegano i due registi: “lì c’erano dei carcerati che alleviavano, anche se temporaneamente, la propria sofferenza grazie all’incontro con l’arte, che permette loro di conquistare una forma di libertà. Là era il teatro, qui le novelle. E che cosa sono le novelle se non arte e comunicazione artistica?“.

Perché tornare a raccontare una storia che prende spunto dalla peste? “Uomini in abito nero che tagliano la testa ad altri uomini in abito arancio, ai trecento disperati che muoiono in mare affondati coi loro barconi della speranza, ai giovani, i nostri prima di tutto, che sono talmente disillusi da non cercare nemmeno più lavoro: abbiamo pensato che la peste raccontata da Boccaccio fosse tornata”. “Per sopravvivere però si può chiedere aiuto all’arte”.

“Maraviglioso Boccaccio” è nelle sale da giovedì 26 febbraio distribuito da Teodora Film in un centinaio di copie.

_______________________________________________________________________

VIDEO INTERVISTA
Paola Cortellesi e Jasmine Trinca 

Jasmine Trinca e Paola Cortellesi - intervista per Meraviglioso Boccaccio - RB Casting

_______________________________________________________________________

TRAILER

MARAVIGLIOSO BOCCACCIO - Trailer italiano ufficiale HD

_______________________________________________________________________

POSTER

meraviglioso-boccaccio-poster-locandina-2015

_______________________________________________________________________

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here