Home Dal mondo Pride a Roma il 7 Giugno: Amnesty in piazza insieme alla comunità...

Pride a Roma il 7 Giugno: Amnesty in piazza insieme alla comunità LGBTI

CONDIVIDI

2014-06-03-amnesty

Sabato 7 Giugno Roma ospiterà il Pride e anche quest’anno Amnesty International sarà in piazza insieme alla comunità LGBTI contro ogni forma di discriminazione a causa dell’orientamento sessuale e dell’identità di genere.

In più di 80 paesi l’omosessualità è un reato; in alcuni è addirittura punita con la pena di morte (Arabia Saudita, Iran, Mauritania, Qatar, Sudan, Yemen e negli stati della federazione della Nigeria che applicano la sharia). Negli ultimi anni, le persone Lgbti sono state discriminate, intimidite, aggredite in almeno 28 paesi.

Anche in Italia i diritti delle persone LGBTI  sono spesso ad alto rischio di violazione. La legge penale italiana antidiscriminazione prevede pene aggravate per crimini di odio basati su etnia, razza, nazionalità, lingua o religione, ma non tratta allo stesso modo quelli motivati da finalità di discriminazione per orientamento sessuale e identità di genere.

“Il 7 Giugno – spiegano gli organizzatori di Amnesty International – saremo al Pride di Roma perché c’è tanto da fare e lo ribadiremo unendoci alla festa che la parata rappresenta, con cartelli, fumetti, una banda di acrobati, striscioni e slogan. Ci piacerebbe vederti al nostro fianco, per dare forza alla nostra richiesta di dignità e diritti!”.

Per maggiori informazioni: 
action@amnesty.it – 06.4490220 – 328 7412913 (solo per il giorno della sfilata)

La sfilata si svolgerà a Roma sabato 7 Giugno, alle ore 14.30, in Piazza della Repubblica angolo via Luigi Einaudi, vicino alla Chiesa di Santa Maria degli Angeli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here