Home Eventi Cannes Cannes 2014: Yves Saint Laurent e Jessica Chastain, un film sullo stilista...

Cannes 2014: Yves Saint Laurent e Jessica Chastain, un film sullo stilista e uno della sua testimonial

CONDIVIDI

Da Cannes la nostra inviata Marilena Vinci. Diario del quarto giorno. 

Saint-Laurent-Bertrand-Bonello-cannes-2014-67-1111

Cannes, 17 Maggio 2014 – Da Berlino a Cannes il genio dello stilista Yves Saint Laurent rivive sul grande schermo con “Saint Laurent” di Bertrand Bonello. A soli tre mesi di distanza dal biopic di Jalil Lespert (presentato alla Berlinale), il regista francese si concentra su un decennio della vita del celebre couturier, quello tra il 1967 ed il 1976 perché, spiega, è stato “il periodo più interessante della sua vita, sia sul piano lavorativo che su quello personale”.

A dar volto al trasgressivo e rivoluzionario simbolo della moda francese (assieme a Chanel e Dior), è il bravissimo Gaspard Ulliel affiancato da Louis Garrel, Lea Seydoux e, in piccole partecipazioni, delle italiane Jasmine Trinca e Valeria Bruni Tedeschi.

Contrariamente al precedente film, questo di Bonello non è stato approvato da Pierre Bergé, storico compagno e socio dello stilista che fece di YSL una griffe internazionale, a cui “Saint Laurent” non è piaciuto, forse per la maggiore attenzione dedicata alla relazione tra lo stilista e l’adorato amante Jacques de Bascher, che avrebbe esercitato un potente – e per Bergé negativo – influsso sulla vita dello stilista. Bonello comunque non sembra preoccuparsi troppo del parere sfavorevole e dichiara: “Sono molto orgoglioso di quello che abbiamo fatto, un film libero, in accordo con i miei desideri e non con quelli di qualcun altro”. A proposito del film di Lespert, la cui realizzazione era stata annunciata quando il lavoro di Bonello era già in fase di sviluppo, Bonello taglia corto: “Non ne parlo, non l’ho visto. Mi sono sentito completamente libero, anche per il fatto che l’altro film fosse in un certo senso quello ‘ufficiale’. So di aver fatto un lavoro rigoroso ma non è un documentario”.

The-Disappearance-of-Eleanor-Rigby-Cannes-2014-67

Per una coincidenza (?) oggi sulla Croisette è arrivata anche Jessica Chastain per presentare “The Disappearance of Eleanor Rigby”, nella sezione Un certain regard. Coincidenza perché l’attrice è attualmente la testimonial del profumo YSL che campeggia su molti cartelloni pubblicitari di Cannes e non solo. Il film, applaudito alla fine proiezione, racconta la commovente storia di una coppia newyorkese costretta ad affrontare un dramma per cercare di condividere ancora la speranza di stare insieme con la possibilità di realizzare i propri sogni.

Wild-Tales-Pedro-Almodovar-Cannes-2014-67

Sempre in concorso passa “Wild Tales”, divertente film con sei episodi scritto e diretto del regista argentino Damián Szifrón e prodotto da Pedro Almodóvar (arrivato a Cannes). Folle e grottesco, a tratti violentissimo, in molti si chiedono perché sia in concorso, altri lo definiscono un cult istantaneo.

Intanto sulla croisette è arrivato l’ex vampiro di “Twilight” Robert Pattinson, nel cast di “The rover”. Escluso l’incontro-scontro a distanza con la ex fidanzata Kristen Stewart, che avrebbe dovuto essere a Cannes con il cast del film “Sils Maria” di Olivier Assayas e che invece ha dato forfait,  l’attore è atteso lunedì sera sul tappeto rosso per il film (in concorso) di Cronenberg di cui è tra i protagonisti e le riviste di gossip si chiedono se sarà accompagnato dalla nuova fiamma che gli attribuiscono, la modella Imogen Kerr.

_______________________________________________________________________

2014-Cannes-Palma

Segui lo speciale di RB Casting dedicato a Cannes 67
14-25 Maggio 2014

_______________________________________________________________________

Cannes: ritratto Marcello Mastroianni su locandina ufficiale

_______________________________________________________________________

 

 

1 commento

  1. Gent.ma
    Giornalista Marilena Vinci,
    Scusandomi subito con Lei se mi permetto di importunarla per chiederle un’informazione.
    Sapendo che Lei è un’esperta e competente giornalista professionista anche in tema di cinema e che apprezzo moltissimo, le chiedo cortesemente se potesse indicarmi dove posso reperire o rintracciare i titoli delle canzoni e musiche che sono presenti nel film Casting o Cast (non so con precisione il titolo del film e La prego di indicarmelo) di Bertrand Bonello. Scusandomi ancora per averLa disturbata e ringraziandoLa in anticipo attendo una sua gentile risposta in merito.
    Mi è gradito nel contempo inviarle
    Cordiali e distinti saluti
    Arch. Bruno Corolaita—- e_mail : bruno.corolaita@gmail.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here