Home Newsletter De Matteo, Farina e il corale “9×10 Novanta” alle Giornate degli Autori

De Matteo, Farina e il corale “9×10 Novanta” alle Giornate degli Autori

CONDIVIDI

Giornate-degli-Autori-11-2104-Locandina

Le Giornate degli Autori – Venice Days, promosse da Anac e 100autori, realizzate nell’ambito della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (27 agosto – 6 settembre 2014), presiedute da Roberto Barzanti e dirette da Giorgio Gosetti, entrano nella loro età adulta dopo un decennio di consenso diffuso e di affermazioni convincenti.

“Ricominciare dall’undicesima edizione – spiegano gli organizzatori delle Giornate – significa rimettersi in gioco e questo abbiamo inteso fare con una selezione ormai storicamente ‘asciutta’ – appena dodici film e qualche evento speciale negli undici giorni di programmazione –, una serie di iniziative mirate ai temi che le associazioni degli autori hanno ritenuto di stretta attualità, un tono generale che cerca la provocazione e la diversità. Non per il piacere di stupire e di scandalizzare, ma per rispondere alla richiesta di novità e di intelligenza che il pubblico ormai attende con insistenza dai grandi festival, per non vederli ridotti a semplice vetrina del consenso. Nel motto ‘scopriamo un nuovo pubblico per un cinema nuovo’ c’è tutta la nostra sfida dei prossimi anni che punta a uno svecchiamento deciso dei linguaggi e delle liturgie, a un cinema ‘giovane’ nelle intenzioni e nelle esigenze”.

Due i film italiani in Selezione Ufficiale: “I nostri ragazzi” di Ivano De Matteo, con Alessandro GassmanGiovanna Mezzogiorno, Luigi Lo Cascio, Barbora Bobulova, Rosabel Laurenti Sellers e Jacopo Olmo, e “In Patria” di Felice Farina con Francesco Pannofino, Roberto Citran e Carlo Gabardini.

Tra gli Eventi Speciali: il film corale “9X10 Novanta”, prodotto e distribuito da Istituto Luce Cinecittà, firmato da dieci registi (Marco Bonfanti, Sara Fgaier, Claudio Giovannesi, Alina Marazzi, Pietro Marcello, Giovanni Piperno, Costanza Quatriglio, Paola Randi, Alice Rohrwacher e Roland Sejko); il docufiction “The Show Mas Go On” di Rä di Martino con Sandra Ceccarelli, Iaia Forte, Maya Sansa e Filippo Timi; il film dei Masbedo “The Lack”.

Apre fuori concorso le Giornate in prima internazionale il thriller-noir “One on one” di Kim Ki-duk. In chiusura, sempre fuori concorso, c’è il docufilm sul grande campione di calcio argentino “Messi” di Alex De La Iglesia.

Tutte le opere prime delle Giornate degli Autori concorreranno al Leone del Futuro – Premio Luigi De Laurentiis per il miglior esordio di tutta la Mostra; sono confermati il Label di Europa Cinemas (Programma Media) per il miglior film europeo e il Premio Fedeora (federazione della critica euro-mediterranea) per il miglior film e il miglior esordiente.
Quest’anno nasce anche uno speciale riconoscimento (che sarà un autentico sondaggio tra un campione di spettatori molto particolari): il Premio Venice Days che attribuirà 20mila euro divisi equamente tra il regista vincitore e il distributore internazionale della pellicola scelta.
Un Premio del Pubblico scelto dagli spettatori accreditati alla Mostra viene invece messo in palio dal main sponsor BNL Gruppo BNP Paribas.

Le iniziative speciali delle Giornate: il Film Market all’Hotel Excelsior; l’ormai storica Villa degli Autori; per il terzo anno a Venezia con Miu Miu il programma “Women’s Tales” dedicato alla creatività femminile; per il quinto anno, grazie alla Commissione Cultura del Parlamento europeo, a Europa Cinemas e a Cineuropa, il programma “28 Volte Cinema” che, nel segno del Premio LUX, riunisce in un inedito campus formativo 28 giovani spettatori provenienti dai 28 paesi dell’Unione Europea.

Inoltre, la partnership con il Tribeca Film Festival, un dialogo tra due “isole della cultura” che porterà a Venezia, per il secondo anno consecutivo, un lungometraggio statunitense rivelatosi a Tribeca e che proprio alle Giornate comincia il suo percorso internazionale.

Si festeggerà anche il progetto speciale “100+1: cento film e un paese, l’Italia” che, lanciato dal critico Fabio Ferzetti nel 2006, si è trasformato via via in una realtà-pilota grazie alla collaborazione delle istituzioni territoriali laziali e ora, insieme alla Regione Lazio, a Istituto Luce Cinecittà e al programma “Cinema e Storia”, è un’iniziativa che si apre anche alla scena internazionale.

Gli ospiti annunciati alle Giornate degli Autori 2014: Jeanne Balibar, Barbora Bobulova, Nicolas Bouchaud, Laurent Cantet, Sandra Ceccarelli, Shawn Christensen, Roberto Citran, Alex De la Iglesia, Ivano De Matteo, Guillaume De Tonquédec, Felice Farina, Iaia Forte, Alessandro Gassmann, Claudio Giovannesi, Christophe Honoré, Kim Ki-duk, Esteban Lamothe, Luigi Lo Cascio, Alina Marazzi, Pietro Marcello, i Masbedo, Giovanna Mezzogiorno, Leonardo Padura Fuentes, Francesco Pannofino, Jorge Perugorría, Giovanni Piperno, Costanza Quatriglio, Paola Randi, Alice Rohrwacher, Emmy Rossum, Maya Sansa, Raymond Thiry, Filippo Timi, Jorge Valdano, Lambert Wilson.

Per maggiori informazioni: http://www.venice-days.com

  _______________________________________________________________________

 SIGLA DELLE GIORNATE

  _______________________________________________________________________

SELEZIONE UFFICIALE

– EL 5 DE TALLERES di Adrián Biniez

– RETOUR A ITHAQUE – RITORNO A L’AVANA di Laurent Cantet

– BEFORE I DISAPPEAR di Shawn Christensen

– MESSI di Alex De La Iglesia

– I NOSTRI RAGAZZI – THE DINNER di Ivano De Matteo

– LES NUITS D’ETE di Mario Fanfani

– PATRIA di Felice Farina

– METAMORPHOSES di Christophe Honoré

– TUSSEN 10 EN 12 – BETWEEN 10 AND 12 di Peter Hoogendoorn

– ONE ON ONE di Kim Ki-duk

– MITA TOVA – THE FAREWELL PARTY di Sharon Maymon, Tal Granit

– THE GOOB di Guy Myhill

– ASHA JAOAR MAJHE – LABOUR OF LOVE di Adityavikram Sengupta

– HE OVAT PAENNEET – THEY HAVE ESCAPED di Jukka Pekka Valkepaa

 _______________________________________________________________________

EVENTI SPECIALI

– 9x10 NOVANTA di AA.VV.

– THE SHOW MAS GO ON di Rä di Martino

– THE LACK di Masbedo

– FIVE STAR di Keith Miller

  _______________________________________________________________________

MIU MIU WOMEN’S TALES

– #7 SPARK AND LIGHTdi So Yong Kim

– #8 SOMEBODY di Miranda July

 _______________________________________________________________________

PREMIO LUX

– RAZREDNI SOVRAZNIK – CLASS ENEMY di Rok Biček

– IDA di Pawel Pawlikowski

– BANDE DE FILLES – GIRLHOOD di Céline Sciamma

 _______________________________________________________________________

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here