Home Newsletter Jurassic World: il parco è aperto, ben tornati nell’era gurassica

Jurassic World: il parco è aperto, ben tornati nell’era gurassica

CONDIVIDI

Al cinema dall’11 Giugno “Jurassic World”, quarto capitolo della saga di “Jurassic Park”

Jurasic-World-2015

di Eva Carducci

Più che un film “Jurassic World” è una macchina da guerra, capace di raggiungere record d’incassi davvero sorprendenti. Oltre 200 milioni di dollari solo negli Stati Uniti e 511 milioni di dollari nel mondo nei primi giorni d’uscita. Numeri da capogiro, nonostante sia uno dei film di punta dell’estate cinematografica molti erano gli scettici. Il film ha infatti diviso la critica, alimentando feroci e fameliche discussioni sui social (un po’ come quelle fra i predatori di Jurassic World: i Raptors, il T-Rex e il nuovo ibrido presentato nel film, l’Indomitus Rex).

I contrari, quelli a cui il film non è piaciuto, accusano in linea generale il regista, Colin Trevorrow, di aver fatto un sequel che sa di reboot, con una sceneggiatura (scritta a quattro mani con Derek Connolly) deludente e scialba, poco entusiasmante. Nonostante ci siano delle incongruenze logiche (tipo un paio di occhiate di troppo fra dinosauri e umani), credo che molto risieda nell’approccio con cui ci si accosta a vedere il film.

Personalmente ero molto scettica prima di entrare in sala. “Jurassic Park” è uno dei pilastri cinematografici della mia infanzia e il ricordo dei Velociraptors (che sanno aprire le porte!!!!)…diciamo che è ancora molto vivido e impresso nella mia memoria. Quindi potete immaginare la mia reazione iniziale quando nel primo trailer rilasciato dalla Universal Pictures (la casa di distribuzione del film) Chris Pratt, protagonista del film insieme a Bryce Dallas Howard, se ne va in giro in moto con al seguito quattro Raptors. Senza spoilerare niente, la visione ha dissipato ogni mio scetticismo.

Jurasic-World-111

La cosa più bella di film come questo è che ti riportano bambino, con lo sguardo entusiasta, il cuore che segue l’azione e infiamma la tua voglia d’avventura, e capisci che per fortuna, anche se fai un lavoro in cui devi ridurre a brandelli un film, sezionarlo come se fosse una cavia, sei ancora capace di meravigliarti e di apprezzare le cose che sfuggono alla razionalità e alla logica, fredda e cinica, degli adulti.

Il mio umile consiglio quindi è di andare senza aspettative né pregiudizi, e di godersi il film fino in fondo. E vi assicuro che vi si stringerà il cuore quando sentirete in sottofondo questa canzone: https://www.youtube.com/watch?v=tzDubhD3f2A.


Welcome back to Isla Nublar. I dinosauri sono di nuovo fra noi.
(E scritturate subito Chris Pratt come Indy. Please!)

_______________________________________________________________________

Guarda il trailer

JURASSIC WORLD - Secondo trailer italiano ufficiale

_______________________________________________________________________

Poster

jurassic-world-poster-2015

_______________________________________________________________________

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here