Home Newsletter “ZeroZeroZero” dal 14 febbraio su Sky Atlantic

“ZeroZeroZero” dal 14 febbraio su Sky Atlantic

572
0
CONDIVIDI
Una serie diretta da Stefano Sollima, tratta dal libro di Roberto Saviano. Nel cast Andrea Riseborough, Dane DeHaan, Gabriel Byrne, Harold Torres, Giuseppe De Domenico e Adriano Chiaramida.

Credit: Stefania Rosini

Su Sky Atlantic sta per arrivare “ZeroZeroZero”, la nuova serie Sky Original, diretta da Stefano Sollima, in onda dal 14 febbraio. Una produzione internazionale girata in tre continenti, un tesissimo affresco a tinte crime sul traffico internazionale di droga.

Presentata in anteprima mondiale alla 76. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia, la serie è creata da Stefano Sollima, Leonardo Fasoli e Mauricio Katz, tratta dal libro “ZeroZeroZero” di Roberto Saviano. Prodotta da Cattleya e Bartlebyfilm.

“ZeroZeroZero” segue il viaggio di un carico di cocaina, dal momento in cui un potente clan della ‘ndrangheta decide di acquistarlo fino a quando viene consegnato e pagato. Attraverso le storie dei suoi personaggi (nel cast Andrea Riseborough, Dane DeHaan, Gabriel Byrne, Harold Torres, Giuseppe De Domenico e Adriano Chiaramida), la serie getta luce sui meccanismi con cui l’economia illegale diventa parte di quella legale e su come entrambe siano collegate a una spietata logica di potere e controllo che influenza le vite e le relazioni delle persone: i cartelli messicani che gestiscono la produzione di droga, le organizzazioni criminali italiane che ne amministrano la distribuzione in tutto il mondo e le compagnie americane che, al di sopra di ogni sospetto, controllano la quantità apparentemente infinita di denaro coinvolta in questo giro di affari. Un’epica lotta per il potere si scatena coinvolgendo tutti i livelli di questa gigantesca piramide criminale, dallo spacciatore all’angolo della strada fino al più potente boss della malavita organizzata internazionale: i loro introiti e le loro stesse vite sono in pericolo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here