Home Speciali Dal 15 dicembre al cinema “Poveri ma ricchi”, la commedia natalizia di...

Dal 15 dicembre al cinema “Poveri ma ricchi”, la commedia natalizia di Fausto Brizzi

CONDIVIDI

poveri-ma-ricchi-christian-de-sica-enrico-brignano-fausto-brizzi-2016

Arriva nelle sale il 15 dicembre, distribuito da Warner Bros. in 400 copie, “Poveri ma ricchi”, la nuova commedia natalizia di Fausto Brizzi, adattamento del francese “Les Tuche” del 2011 (che ora ha guadagnato oltralpe un secondo capitolo), con Christian De Sica, Lucia Ocone, Enrico Brignano, Anna Mazzamauro e Lodovica Comello, cantate e attrice conosciuta per il ruolo di Francesca nella popolarissima sitcom argentina Disney “Violetta”. Il film è arricchito dalla sorprendente partecipazione del cantante Al Bano Carrisi.

fausto-brizzi-poveri-ma-ricchi-2016

SINOSSI 

I Tucci sono una famiglia povera di un piccolo paese del Lazio. Padre, madre, una figlia vanitosa e un figlio genio, costretto a fingersi ignorante per stare al passo con la famiglia. Con loro vivono anche il cognato, botanico ma nullafacente, e la nonna, patita di serie tv. Un giorno accade qualcosa di completamente inaspettato: i Tucci vincono cento milioni di euro. Nel bel mezzo della notte fanno le valigie e partono. Destinazione: Milano Una volta arrivati e preso possesso della loro nuova vita da milionari, i Tucci si rendono conto che i tempi sono cambiati. Oggi i ricchi sono tutti low profile, mangiano poco o niente, sono ecologisti, fanno beneficenza, si tengono in forma, vanno in giro con biciclette o macchinette elettriche. Essere ricchi, oggi, è diventata una gran scocciatura. E questa scoperta renderà le cose molto diverse da come i Tucci se le aspettavano.

_______________________________________________________________________

GUARDA IL TRAILER

_______________________________________________________________________

POSTER

poveri-ma-ricchi-locandina-poster-manifesto-2016

_______________________________________________________________________

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here