Home Speciali Ralph Fiennes torna alla regia con “Nureyev – The White Crow”

Ralph Fiennes torna alla regia con “Nureyev – The White Crow”

CONDIVIDI
Dal 27 giugno al cinema il terzo film di Fiennes con Oleg Ivenko, Adèle Exarchopoulos e Čulpan Nailevna Chamatova

Esce nelle sale italiane il 27 giugno, distribuito da Eagle Pictures, “Nureyev – The White Crow”, un film diretto e interpretato da Ralph Fiennes con Oleg IvenkoAdèle ExarchopoulosČulpan Nailevna Chamatova.

Il film racconta la vita del leggendario ballerino Rudolf Nureyev, dell’infanzia sofferta nella gelida città sovietica di Ufa, fino a divenire ballerino nella scuola che ha frequentato a Leningrado.

Incontenibile e ribelle, a soli 22 anni fa a parte della rinomata Kirov Ballet Company, con la quale va a Parigi nel 1961, nel suo primo viaggio al di fuori dell’Unione Sovietica. Gli ufficiali del KGB, però, lo marcano stretto, diffidando enormemente del suo comportamento anticonformista e della sua amicizia con la giovane parigina Clara Saint. Le intemperanze avranno conseguenze drammatiche, il ballerino non potrà andare a Londra con la compagnia e dovrà essere immediatamente rimpatriato.

I “superiori” di Nureyev gli comunicano che deve assolutamente tornare in Patria per esibirsi al Cremlino ma lui comprende che sta pagando caro il prezzo della sua libertà nella capitale parigina.

Rudolf Nureyev è interpretato dal giovane Oleg Ivenko, mentre Ralph Fiennes oltre a dirigere il suo terzo film, si ritaglia il ruolo di Alexander Pushkin, famoso maestro russo di ballo.

________________________________________

GUARDA IL TRAILER

Nureyev - The White Crow. Trailer italiano ufficiale [HD]

________________________________________

POSTER

________________________________________

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here