Home Speciali “Consequences”, il primo film sloveno LGBTQ

“Consequences”, il primo film sloveno LGBTQ

381
0
CONDIVIDI
Esordio alla regia di Darko Štante, presentato al Toronto International Film Festival 2018

La Slovenia ha prodotto il suo primo film narrativo LGBTQ, che sta ottenendo una limitata uscita nelle sale americane questa estate. Si intitola “Consequences”, il film d’esordio del regista sloveno Darko Štante che si basa sulla sua esperienza di lavoro con i giovani in una struttura correzionale e racconta la storia di un adolescente in difficoltà che naviga nella dura gerarchia di un centro di detenzione mentre si confronta con la sua sessualità.

Il film è stato presentato in anteprima mondiale al Toronto International Film Festival 2018 nella sezione Discovery, dedicata ai registi internazionali all’avanguardia.

IndieWire ha diffuso il primo trailer esclusivo di questo film drammatico in vista della prossima uscita cinematografica negli Stati Uniti.

Darko Štante ha diretto in precedenza due cortometraggi, “Oni / Them” (2014) e “Intima” (2011). “Consequences” è il suo debutto cinematografico.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here