Home Speciali “Pieces of a Woman” dal 7 gennaio su Netflix

“Pieces of a Woman” dal 7 gennaio su Netflix

CONDIVIDI
Diretto da Kornél Mundruczó, con Vanessa Kirby (Coppa Volpi a Venezia 77) e Shia LaBeouf. Produttore esecutivo Martin Scorsese.

Credit courtesy Netflix / Vanessa Kirby e Shia LaBeouf in “Pieces of a Woman”

“Pieces of a Woman” con Vanessa Kirby (Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile a Venezia 77) e Shia LaBeouf, diretto da Kornél Mundruczó, è disponibile su Netflix da oggi 7 gennaio.

Martha (Vanessa Kirby) e Sean (Shia LaBeouf) sono una coppia di Boston. Stanno per diventare genitori ma la scelta di far nascere loro figlio in casa ha un risvolto tragico che cambierà per sempre le loro vite. Per Martha ha inizio un’odissea lunga un anno. Deve convivere con il dolore, con il rapporto conflittuale con il marito e con la madre dispotica (Ellen Burstyn), oltre che confrontarsi in tribunale con l’ostetrica divenuta oggetto di pubblica denigrazione.

Diretto da Kornél Mundruczó (White God – Sinfonia per Hagen, vincitore del premio Un Certain Regard a Cannes nel 2014) e con la sceneggiatura di Kata Wéber. Il produttore esecutivo è Martin Scorsese.

“Pieces of a Woman” è la storia profondamente intima, travolgente ed eccezionale di una donna che deve imparare a convivere con una perdita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here