Home Speciali “Power Book III: Raising Kanan” su Starzplay dal 18 luglio

“Power Book III: Raising Kanan” su Starzplay dal 18 luglio

CONDIVIDI

Starzplay ha rilasciato il trailer ufficiale della nuova serie “Power Book III: Raising Kanan”, il terzo capitolo del cosiddetto Power Universe. Il trailer è uscito in tutto il mondo dopo che la pagina Twitter ufficiale dello show ha invitato i fan a postare un loro ricordo degli anni ’90 usando l’hashtag #RaisingKanan1991 per sbloccare il trailer al raggiungimento di 1991 interazioni. La nuova serie Starz Original sarà presentata in anteprima mondiale il 18 luglio su Starzplay.

È stato rilasciato anche il poster della serie: rivivi i primi anni ’90 attraverso la fotografia che il cast e la troupe hanno scattato sul set usando macchine fotografiche usa e getta – un chiaro oggetto identificativo di quegli anni.

In questo terzo capitolo troviamo Patina Miller (Madam Secretary, la saga The Hunger Games) nei panni di Raquel “Raq” Thomas; Mekai Curtis interpreta il personaggio principale Kanan Stark; il cast include anche Omar Epps (House, Love and Basketball); London Brown (Ballers); Malcolm Mays (Them, Snowfall), Joey Bada$$ (Due Estranei); Toby Sandeman (The Royals); Shanley Caswell (L’evocazione – The Conjuring); Lovie Simone (Il rito delle streghe); Quincy Brown (Dope).

Sascha Penn è il creatore e showrunner ed è produttore esecutivo insieme a Curtis “50 Cent” Jackson e Courtney A. Kemp. Le serie dell’Universo Power sono prodotte dalla creatrice e showrunner di “Power” Courtney A. Kemp attraverso la sua società di produzione End of Episode e attraverso il suo accordo generale con Lionsgate Television; è prodotta anche da Curtis “50 Cent” Jackson con la sua G-Unit Film and Television e Mark Canton con la Atmosphere Entertainment MM. Produttori esecutivi Chris Selak e Danielle De Jesus di End of Episode con Shana Stein e Bart Wenrich.

Informazioni su “Power Book III: Raising Kanan”

Ambientato nel 1991 nel quartiere South Jamaica, Queens, “Raising Kanan” è un prequel del franchise originale “Power”. È un dramma familiare che ruota attorno al raggiungimento della maggiore età di Kanan Stark – mentore, partner e avversario di Ghost e Tommy – che muore sotto una pioggia di proiettili nell’ottavo episodio della penultima stagione di “Power”.

Kanan è il quindicenne figlio unico di Raquel “Raq” Thomas, una spacciatrice di cocaina con una rete emergente di corrieri in tutta la città. Proprio come l’originale “Power”, “Raising Kanan” esplora i temi dell’identità e della violenza ma è anche un’immersione profonda nella patologia stessa della famiglia; la dinamica unica, complicata e difficile tra genitore e figlio, madre e padre, fratello e sorella.

In un mondo sempre più intollerante, la famiglia è spesso vista come unico rifugio dalle discordie eppure, allo stesso tempo, sono proprio le persone più vicine a noi a tradire maggiormente i nostri valori. La prima stagione di “Raising Kanan” è un’esplorazione di questi tradimenti, dei segreti e delle bugie che li accompagnano e dei modi in cui si deteriorano e si metastatizzano, per poi esplodere.

Il tema principale di questa prima stagione è “si raccoglie quel che si semina”. Le azioni hanno delle conseguenze; i tradimenti vengono sempre alla luce; i segreti vengono inevitabilmente svelati. Ogni personaggio in “Raising Kanan” sta nascondendo qualcosa: dal mondo, gli uni dagli altri, da se stessi. E mentre la storia procede, ognuno di loro dovrà affrontare le conseguenze indesiderate e distruttive dei segreti che hanno taciuto.

E se variano i modi in cui questi tradimenti, segreti e bugie si rivelano, una certezza rimarrà costante: in “Raising Kanan”, come nell’universo “Power”, nessuno è sincero e niente è mai come sembra.

Link trailer 

Power Book III: Raising Kanan | Trailer Ufficiale | STARZPLAY

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here