Colera a Haiti: MSF ha curato 29.000 persone

In un mese MSF ha curato circa 29.000 persone affette dal colera o con sintomi riconducibili alla malattia

26/11/2010

MSF ha allestito 27 centri per il trattamento del colera (CTC) in tutto il paese – di cui 13 a Port-au-Prince – e i team assistono 700 nuovi casi al giorno. La capacità ospedaliera ha ormai raggiunto i 2.500 posti letto, di cui mille a Port-au-Prince.

Nella regione di Artibonite, l’epicentro dell’epidemia, MSF ha preso in carico circa 16.000 casi di colera. Il numero di ammissioni sembra essersi stabilizzato. Nella regione di Port-au-Prince, sono state curate 8.700 persone e questa settimana il numero delle ammissioni è doppio rispetto alla settimana precedente.

Nel Distretto Nord, a Cap Haitien e nelle zone limitrofe, 2.200 casi sono stati curati dalle équipe di MSF, di cui 1.200 solo nell’ultima settimana. Nel Nord-Ovest (Port de Paix e nelle aree circostanti), MSF ha curato 2.100 persone, di cui 1.300 solo negli ultimi sette giorni.

Medici Senza Frontiere è la più grande organizzazione medico-umanitaria indipendente al mondo. Nel 1999 è stata insignita del Premio Nobel per la Pace. Opera in oltre 60 paesi portando assistenza alle vittime di guerre, catastrofi ed epidemie. www.medicisenzafrontiere.it

Scritto da .

Scrivi una replica

Copyright 2011 © RB Casting. Tutti i diritti sono riservati | Sede legale: Via Angelo Brunetti, 33 - 00186 Roma | Tel/fax + 39 06 64520040
Sito realizzato da Emiliano Pecis | RB Tool realizzato da Nino Guarnacci | Sistemista Frank Contrepois