Home Articoli Su Rai 5 “La sponda dell’utopia”, l’opera teatrale di Marco Tullio Giordana

Su Rai 5 “La sponda dell’utopia”, l’opera teatrale di Marco Tullio Giordana

CONDIVIDI

romanzo-di-una-strage-il-regista-marco-tullio-giordana-set-film-233083Ripercorre trentacinque anni di storia russa, dal 1833 al 1868, la più grande opera teatrale del drammaturgo inglese Tom Stoppard “La sponda dell’utopia”, scritta nel 2005 e proposta da Rai 5 in tre sabati consecutivi alle 21.15, a partire dal 19 Aprile 2014.

Le tre parti dell’opera – “Viaggio”, “Naufragio”, “Salvataggio” – raccontano di una comunità in viaggio, e la storia intreccia un grande fallimento ideologico con gli altrettanto grandi fallimenti personali. Protagonisti sono l’anarchico Bakunin, il rivoluzionario filosofo Herzen, il critico letterario Belinskij e il romanziere Turgenev: i loro sogni utopici e le loro storie private, le passioni, le delusioni, le speranze, i tormenti. Emozioni, colpi di scena, battute fulminanti, dialoghi ironici e momenti struggenti.

Una vera sfida per Marco Tullio Giordana che mette in scena un’opera colossale, che ha richiesto mesi e mesi di prove, con un cast eccezionale di 31 attori, tra i quali Corrado Invernizzi nel ruolo di Belinskij, Luigi Diberti in quello di Bakunin padre, Luca Lazzareschi come Herzen, Fabrizio Parenti nel ruolo di Ogarev, Giorgio Marchesi in Turgenev e Roberta Caronia, Sandra Toffolatti, Irene Petris e Paola D’Arienzo nei ruoli della madre e di una delle sorelle Bakunin.

“La sponda dell’utopia” prima che in Italia, è stata rappresentata a Londra, Tokyo e New York, dove ha vinto ben sette Tony Awards, gli Oscar del teatro, mentre la produzione italiana si è aggiudicata il Premio Ubu, il Premio Le Maschere, il Premio della Critica e la Medaglia del Presidente della Repubblica come miglior spettacolo dell’anno. La televisiva dello spettacolo è stata realizzata da Rai Cinema e dalla Zachar Produzioni di Michela Cescon, che con lo Stabile di Torino e il Teatro di Roma ha prodotto lo spettacolo.

 

1 commento

  1. Vorrei sapere se e dove è possibile vedere o comprare la riproduzione del testo di Stoppard fatta da Marco Tullio Giordana. Grazie mille Elvira De Paola
    PS: se da qualche parte in Italia ci fosse una riproduzione sarei interessata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here