Home Articoli Oscar 2017: Taraneh Alidoosti, l’attrice iraniana protesta contro Trump

Oscar 2017: Taraneh Alidoosti, l’attrice iraniana protesta contro Trump

436
0
CONDIVIDI

Salesman

Taraneh Alidoosti, star del cinema iraniano, ha annunciato che non parteciperà alla cerimonia degli Oscar 2017, in programma il 26 febbraio a Los Angeles, in segno di protesta contro il provvedimento a cui sta lavorando l’amministrazione di Donald Trump che prevede la sospensione temporanea del rilascio di visti d’ingresso per chi arriva da sette Paesi a rischio “terrorismo”: Iran, Iraq, Libia, Somalia, Sudan, Siria e Yemen.

L’attrice ha espresso su Twitter tutta la sua contrarietà per il piano dell’amministrazione americana. “Il divieto di visto di Trump per gli iraniani è razzista”, ha detto l’attrice, annunciando l’intenzione di boicottare la cerimonia degli Academy Awards, malgrado le possibilità di vittoria del suo film “Il cliente” di Asghar Farhadi (Oscar nel 2012 per “Una separazione”).

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here