Home Articoli Al via le iscrizioni gratuite alla Scuola Volonté, Open Day domani con...

Al via le iscrizioni gratuite alla Scuola Volonté, Open Day domani con Mastandrea

CONDIVIDI

È stato presentato oggi al WEGIL il triennio formativo 2019/22 della Scuola d’Arte Cinematografica “Gian Maria Volonté”, il Centro di alta formazione della Regione Lazio dedicato alle professioni del cinema.

Sono intervenuti il Presidente della Regione Nicola Zingaretti, il Vice Presidente Massimiliano Smeriglio, il Direttore Artistico della Scuola Daniele Vicari.

“Quello che convince del progetto della Scuola d’Arte Cinematografica Gian Maria Volonté è la necessità di collocare in città luoghi della produzione creativa – ha dichiarato il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti – Da qui nasce l’impegno per la Scuola, che fa parte del progetto più ampio di far diventare Roma non solo una città dotata di una rete di luoghi dove si recita sui set e nei teatri, ma anche un luogo di produzione vera e propria. Via Induno è un esempio di ciò che intendiamo: qui c’è il Sacher, il cinema di Nanni Moretti, con la sua storia, c’è il WEGIL, luogo riaperto dopo 32 anni di abbandono, ora spazio multifunzionale che ospita alcune attività didattiche della Scuola, e nel palazzo accanto ci sono i Ragazzi del Cinema America, con le loro attività e le loro rassegne cinematografiche. Si apre una stagione molto vivace per questa Via, che sta diventando uno dei luoghi più interessanti per la produzione culturale della nostra città”.

“La scuola Volontè – ha specificato il Vicepresidente e Assessore alla formazione della Regione Lazio, Massimiliano Smeriglio – è un fiore all’occhiello della nostra amministrazione. Un progetto che viene da lontano, e a cui a dare un contributo straordinario è stato il grande Ettore Scola. Questa scuola rappresenta una delle opportunità che la Regione ha predisposto per la formazione dei nostri giovani, in un ambito, quello cinematografico, che è un asset strategico per Roma e il Lazio. Con accesso gratuito e formazione di altissima qualità è a disposizione dei ragazzi qualunque sia la loro provenienza sociale e culturale. Per noi vederla crescere è motivo di orgoglio”.

All’iniziativa hanno partecipato anche la regista Giulia Lapenna, l’attore Simone Liberati e la sceneggiatrice Greta Scicchitano, in rappresentanza degli allievi-e che hanno frequentato la Volonté nei percorsi formativi finora realizzati.

Domani, sabato 6 aprile, dalle 10.00 alle 13.00, si terrà l’Open Day presso la sede della Scuola in Via Greve 61 a Roma. Ad accogliere i candidati/e, Valerio Mastandrea, Presidente del Comitato Tecnico-Scientifico della Volonté e i coordinatori degli undici indirizzi professionali previsti dal percorso formativo.

La Scuola d’Arte Cinematografica “Gian Maria Volonté”, cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo, è nata nel 2011 e rappresenta oggi un polo formativo pubblico per le professioni del cinema di riconosciuta eccellenza. Le iscrizioni al triennio formativo 2019/22 saranno aperte dal 5 aprile al 20 maggio 2019.

Undici gli indirizzi professionali che si possono frequentare gratuitamente:
1) Regia
2) Sceneggiatura
3) Organizzazione della produzione
4) Recitazione
5) Direzione della fotografia
6) Scenografia
7) Costume cinematografico
8) Ripresa del suono
9) Montaggio del suono
10) Montaggio della scena
11) Vfx design

Iscrizioni dal 5 aprile al 20 maggio 2019.

INFO: www.regione.lazio.it/bandoscuolavolonte2019/

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here