Home Eventi Emma Dante: miglior debutto internazionale, la regista premiata al Festival di Göteborg

Emma Dante: miglior debutto internazionale, la regista premiata al Festival di Göteborg

CONDIVIDI

Emma-Dante-e-Elena-Cotta-in-Via-Castellana-Bandiera-2013Un’importante affermazione per il cinema italiano all’estero arriva dal Festival di Göteborg, in Svezia, uno dei principali appuntamenti del cinema e del mercato nordeuropeo, dove Emma Dante con “Via Castellana Bandiera” ha conquistato l’Ingmar Bergman International Debut Award, il premio assegnato alla miglior opera prima o seconda internazionale.

La giuria del premio Bergman ha motivato il riconoscimento per “il racconto superbamente condotto di una storia sull’umana futilità, dove una sensibilità per lo spazio e la temporalità hanno pari rilevanza”.

Il film, vincitore a Venezia della Coppa Volpi per l’interpretazione di Elena Cotta, e del Premio Pasinetti per la stessa Cotta e per Alba Rohrwacher, dopo l’ottimo riscontro nelle sale italiane sta proseguendo un fortunato percorso internazionale, con proiezioni applaudite negli ultimi mesi al BFI di Londra e a Pusan, Tokyo, Belgrado.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here