Home Eventi Jafar Panahi in concorso al Festival di Berlino

Jafar Panahi in concorso al Festival di Berlino

CONDIVIDI

primo-546464-Jafar-Panahi

“Taxi Iran”, il nuovo film del cineasta iraniano Jafar Panahi, sarà in concorso al Festival di Berlino, in programma dal 5 al 15 Febbraio 2015.

Arrestato il 2 Marzo 2010 per la partecipazione ai movimenti di protesta contro il regime iraniano, dopo la mobilitazione delle organizzazioni a difesa dei diritti umani e del mondo del cinema a livello internazionale, il regista viene rilasciato su cauzione il 24 Maggio dello stesso anno. Il 20 Dicembre 2010 Panahi viene condannato a 6 anni di reclusione: gli viene inoltre preclusa la possibilità di dirigere, scrivere e produrre film, viaggiare e rilasciare interviste sia all’estero che all’interno dell’Iran per 20 anni.

“Closed Curtain” di Jafar Panahi ha vinto nel 2013 l’Orso d’argento per la migliore sceneggiatura proprio alla Berlinale, che ha da sempre sostenuto questo regista perseguitato dal regime iraniano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here