Home Eventi Venezia 72: alla Villa degli Autori la festa della stampa con i...

Venezia 72: alla Villa degli Autori la festa della stampa con i Bookciak Movies

CONDIVIDI

bookciak-azione-2014

Venezia, 31 Agosto 2015 – C’è’ una sorta di anteprima della 72. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia anche per la Villa degli Autori, da sempre il cuore dell’attività delle Giornate degli Autori: domani sera, martedì 1 settembre, rigorosamente su invito, si aprono i cancelli per la premiazione della quarta edizione del concorso Bookciak, Azione! 2015, con i riconoscimenti assegnati da una giuria presieduta dal Premio Oscar Gabriele Salvatores.

Il Premio Bookciak, Azione! è organizzato dall’Associazione culturale Calipso-Bookciak, che da quest’anno ha lanciato anche www.bookciakmagazine.it, la prima testata giornalistica dedicata all’intreccio tra cinema e letteratura.

Una serata tutta imperniata sull’unico premio assegnato all’incontro tra cinema e letteratura attraverso i Bookciak Movies, video ispirati ai romanzi della banca dati www.bookciak.it, una vera miniera di ispirazioni per esprimere gli aspetti emotivi e visionari delle pagine scritte.

I Bookciak Movies vincitori sono stati scelti quest’anno da una giuria presieduta appunto da Gabriele Salvatores e costituita da Wilma Labate, Teresa Marchesi e Gianluca Arcopinto.

Tra i libri selezionati come fonte d’ispirazione per i Bookciak Movies c’è anche una graphic novel, “Officina del macello” di Elettra Stamboulis e Gianluca Costantini (Eris edizioni), dedicata ad un sanguinoso fatto di cronaca avvenuto durante la Grande Guerra. Gli altri due libri sono: “L’invenzione della madre” di Marco Peano (minimum fax), toccante “viaggio” di un adolescente nella malattia terminale della madre, e “Le rockstar non sono morte ” di Valerio Piperata (e/o), divertente commedia su una improbabile rock band di ragazzi romani.

“Insieme a Bookciak e al Sindacato dei Giornalisti (SNGCI) – dice Giorgio Gosetti, direttore delle Giornate degli Autori – abbiamo pensato alla serata di domani anche come al nostro modo per salutare la stampa accreditata alla Mostra e per dire grazie dell’affetto e dell’attenzione con cui seguono il nostro lavoro e tutta la kermesse veneziana. Dobbiamo essere orgogliosi del nostro festival più antico e prestigioso cui speriamo di contribuire portando un tocco di imprevedibilità e di qualità in più”.

Tra gli ospiti attesi della serata anche il regista Stefano Chiantini e l’intero cast di “Storie Sospese” ovvero gli attori Marco Giallini, Maya Sansa, Alessandro Tiberi, Sandra Ceccarelli e Giorgio Colangeli. Il film presentato in anteprima domani martedì 1 settembre (Cinema Astra, ore 18.30 – ingreso gratuito fino ad esaurimento posti), in accordo con le Giornate degli Autori, uscirà nelle sale italiane il 3 settembre prossimo.

_______________________________________________________________________

Le Giornate degli Autori – Venice Days sono promosse da ANAC e 100autori, in accordo con la 72. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia.

Main Sponsor: Direzione Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, BNL Gruppo BNP Paribas.

Creative Partner: Miu Miu.

Partner: SIAE, SubTi, Premio Lux del Parlamento Europeo.

Partner Tecnici:Frame by Frame, I-Club, L’Eco della Stampa, Europa Cinemas, Cinecittà News, Cineuropa.

Info: www.venice-days.com

_______________________________________________________________________ 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here