Home Eventi Giornate degli Autori 2016: quarta giornata tra Elio Germano e Caffè

Giornate degli Autori 2016: quarta giornata tra Elio Germano e Caffè

CONDIVIDI

Giornate degli Autori – Venice Days, Venezia 73. Programma del quarto giorno, sabato 3 settembre.

NO-BORDERS-VENTIMIGLIA-ELIO-GERMANO-3983

Sarà il primo film di coproduzione italo-cinese ad uscire nelle sale dei due paesi; è il frutto di una lunga incubazione che riflette l’incontro di due culture ancora ai primi passi nella mediazione dei linguaggi; è “Caffè” di Cristiano Bortone, evento speciale che conclude la “tre giorni” dedicata alla Cina.

Domani, sabato 3 settembre, alle Giornate degli Autori si conclude anche il percorso dei Miu Miu Women’s Tales con il dialogo a tre voci tra Grace Gummer (figlia d’arte di Meryl Streep), Ellie Bamber (PPZ – Orgoglio e pregiudizio e zombie, 2015), Zoey Deutch (Tutti vogliono qualcosa di Linklater, 2015). Ma il ruolo della donna nella società delle immagini rimbalza anche sulla condizione italiana, messa in luce dall’incontro tra le finaliste del Doc/it Women Award e da quello promosso dai 100autori su “Dialogo sull’autorità femminile”.

Il film in concorso è a sua volta una delle più vibranti storie di donne presentata quest’anno al Lido. Si tratta di “Polina”, film d’esordio del grande coreografo Angelin Preljocaj che firma la regia insieme alla moglie Valérie Muller. Accanto alla protagonista Anastasia Shevtsova, da non perdere lo speciale cameo tra interpretazione e danza di Juliette Binoche.

La scena delle Giornate degli Autori si apre domani anche al mondo del cortometraggio con due progetti molto diversi tra loro ma entrambi legati al sociale: “A girl like you” dei pluripremiati Massimo Loi e Gianluca Mangiasciutti (anteprima alla Fondazione Ente dello Spettacolo – Hotel Excelsior – alle ore 10.30) e “No Borders” di Haider Rashid, accompagnato dal “narratore” Elio Germano in una esperienza multimediale di immersione totale che si può provare dal vivo dalle 11.30 alle Giornate degli Autori. “No Borders”, infatti, utilizza la tecnologia VR (Virtual Reality) ma piega la meraviglia tecnologica a un tema di crescente sensibilità collettiva come quello dei migranti.

Il segno distintivo della giornata è affidato però alla presidente della Commissione Cultura del Parlamento Europeo Silvia Costa che, in un weekend consacrato dalla Mostra alla Unione Europea, incontra alla Villa degli Autori i 28 giovanissimi protagonisti del progetto 28 Times Cinema: 24 lingue, 28 diverse radici culturali (tante quanti i paesi dell’Unione), 28 individualità con sogni attesi e passioni diverse, riuniti per 11 giorni dal piacere di scoprire il cinema.

_______________________________________________________________________

Venice-Days-Giornate-Degli-Autori-2016

Le Giornate degli Autori – Venice Days sono una sezione indipendente della 73. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia, promossa da ANAC e 100autori. Main Sponsor: Direzione Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, BNL Gruppo BNP Paribas. Creative Partner: Miu Miu. Partner: SIAE, Sub-ti, Premio Lux del Parlamento Europeo. Partner Tecnici: Frame by Frame, I-Club, L’Eco della Stampa, Europa Cinemas, Cinecittà News, Cineuropa.

Per maggiori informazioni: www.venice-days.com

_______________________________________________________________________

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here