Home Eventi Gina Lollobrigida al Premio Cinematografico delle Nazioni

Gina Lollobrigida al Premio Cinematografico delle Nazioni

CONDIVIDI
Un riconoscimento ideato da Gian Luigi Rondi e in sua memoria 

Si è conclusa la 13esima edizione del Premio Cinematografico delle Nazioni, il riconoscimento ideato da Gian Luigi Rondi che, grazie ad EvenTao di Michel Curatolo, presidente del Nations Award, e ad Agnus Dei di Tiziana Rocca, ha illuminato la splendida cornice del Teatro Antico.

Un’edizione ricca di contenuti, il cui filo conduttore è stato la salvaguardia e la tutela dell’ambiente, a cui ha partecipato Gina Lollobrigida, accolta sul palco da una standing ovation, che ha raccontato l’emozione di ritornare dopo tanti anni di assenza e ha ricordato il suo grande amico Gian Luigi Rondi.

Tra gli altri ospiti, il Premio Oscar Terry George, gli attori Alessio BoniDaniele Pecci, Alexandra Dinu, Maria Fernanda Candido (protagonista femminile del film “Il Traditore” di Marco Bellocchio), Gianmarco Tognazzi (che ha simbolicamente ritirato il Nations Award in memoria del grande Ugo Tognazzi), Remo GironeRonn Moss e Christopher Lambert che ha ricevuto il primo premio speciale alla carriera dalla senatrice Lucia Borgonzoni.

Nicola Piovani con la sua orchestra ha eseguito celebri colonne sonore di Fellini, Monicelli e Benigni e ha ritirato il Premio Cinematografico delle Nazioni. Madrina dell’evento Martina Stella, vincitrice del Nations Award per la sua interpretazione nel film Netflix “Natale a cinque stelle”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here