Home Eventi Il brasiliano “Bacurau” da Cannes all’Umbria Film Festival 2020

Il brasiliano “Bacurau” da Cannes all’Umbria Film Festival 2020

CONDIVIDI
Tra le iniziative, il Premio al Miglior Casting Italiano in collaborazione con la UICD e i corsi gratuiti di sceneggiatura e fotografia documentaria. Presidente onorario è Terry Gilliam.

Manca un mese alla 24esima edizione dell’Umbria Film Festival, che si terrà a Montone (Perugia) dal 5 al 9 agosto 2020 con la direzione artistica di Vanessa Strizzi, la direzione organizzativa di Chiara Montagnini e Marisa Berna e la presidenza onoraria del regista Terry Gilliam.

Il festival presenterà anteprime di lungometraggi e non mancherà la sezione dedicata ai cortometraggi per bambini. Da quest’anno si inaugura un importante premio, quello per il Miglior Casting Italiano, realizzato in collaborazione con la UICD – Unione Italiana Casting Directors.

Tra i film che saranno presentati al pubblico, l’ultimo lungometraggio di Mika Kaurismäki, “Mestari Cheng”, delicata commedia interpretata da Chu Pak Hong, Anna-Maija Tuokko e Vesa-Matti Loiri. Nel solco dello stile del regista finlandese, una storia che travalica i confini delle nazionalità, in cui il cibo mostra tutto il suo potere taumaturgico.

Ma anche il brasiliano “Bacurau”, diretto Kleber Mendonça Filho e Juliano Dornelles. Il film, che “disegna un’immagine apocalittica del Brasile”, è interpretato da Sonia Braga e Udo Kier, ed è vincitore del Premio della Giuria al Festival di Cannes 2019, del Premio per la Miglior Regia al Festival del cinema fantastico di Sitges e del Premio Black Panther per il Miglior Film al Noir in Festival. Tra stilemi western e socio-politica, il lungometraggio racconta di un piccolo villaggio brasiliano, Bacurau, che subisce strani eventi in seguito alla morte della matriarca 94enne Carmelita. La rivolta contro un politico locale, che ha preso il controllo dell’acqua, si innesta alla scomparsa del villaggio dalle mappe satellitari e al ritrovamento di cadaveri trivellati di colpi.

“Stiamo lavorando affinché l’evento possa svolgersi in sicurezza e nel rispetto delle norme e con entusiasmo raddoppiato – sottolineano le direttrici – perché vogliamo che questa edizione sia per tutti indimenticabile!”.

Tra le iniziative del festival, due corsi, a iscrizione gratuita. Il Corso di Sceneggiatura, che sarà tenuto dal regista e sceneggiatore Emiliano Corapi, e il Corso di Fotografia Documentaria con il fotografo e documentarista Paolo Amadei. Ancora pochi giorni per iscriversi a entrambi i corsi. Invio mail entro e non oltre il 15 luglio 2020, al seguente indirizzo: umbriafilmfestivalmontone@gmail.com.

Sito Ufficiale: www.umbriafilmfestival.com

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here